Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Meteo martedì: Italia ancora divisa tra caldo africano e temporali previsioni

Previsioni meteo Italia e Lazio 03 agosto 2021

Più informazioni su

Previsioni meteo Italia

SITUAZIONE. dopo un esordio temporalesco soprattutto per le regioni del Nord, il mese di agosto continuerà a presentare prerogative instabili a causa di una profonda saccatura nord atlantica organizzata attorno ad un vortice di bassa pressione che oscillerà tra la Scandinavia occidentale e il Regno Unito. Contemporaneamente alle basse latitudini mediterranee resterà in auge un corridoio anticiclonico di matrice africana che continuerà a portare temperature molto elevate soprattutto al Sud. Tale situazione è destinata a durare per gran parte della settimana anche se per ora ci focalizzeremo soprattutto nella prima metà.

METEO MARTEDÌ 03 AGOSTO: dopo un lunedì in parte instabile con locali rovesci e temporali nella seconda parte al Nord e sull’alta Toscana, la giornata di martedì sarà caratterizzata da nuovi episodi di instabilità sulle regioni settentrionali, soprattutto sui settori alpini e prealpini ma localmente anche sulle alte pianure mentre una nuvolosità compatta attraverserà i cieli della Sardegna e delle regioni meridionali associandosi a qualche debole pioggia mista a sabbia del deserto. Le temperature resteranno sui valori del lunedì con un Sud ancora molto caldo e punte fino a 40°C in Sicilia. La ventilazione sarà mediamente debole a tratti moderata dai quadranti meridionali al Nord con mari mossi. Venti settentrionali al Centro Sud con mari mossi.

Evoluzione meteo Lazio

MARTEDI’: Sulle regioni tirreniche giunge un fronte nuvoloso che apporterà un aumento della nuvolosità medio-alta, specie tra Lazio e Abruzzo, con associate deboli piogge sui settori laziali (specie del medio-basso Lazio) e localmente possibili sull’Umbria sud-orientale. Nel corso del pomeriggio la nuvolosità andrà diradandosi gradualmente a partire da bassa Toscana e Umbria. Maggiori aperture sulle restanti aree Toscane, salvo spunti piovosi a metà giornata sulle aree appenniniche. Temperature in lieve rialzo sulla Toscana, stabili o in lieve calo nei valori massimi su Umbria e Lazio, più apprezzabile su quest’ultimo. Venti moderati meridionali. Mare poco mosso o mosso.

Commento del previsore Lazio
Martedì giunge un fronte nuvoloso su Umbria, medio-bassa Toscana e Lazio che apporterà anche delle debolissimi piogge sabbiate in particolare sui settori laziali Centro-Meridionali e localmente sull’Umbria Sud-Orientale. Seguirà un mercoledì transitorio tra sole e nubi stratificate, in particolare in aumento sulla Toscana, con prime piogge entro tarda sera sui settori di Nord-Ovest. Peggiora rapidamente la notte di giovedì sulla Toscana e successivamente su Umbria e Lazio, con rovesci e locali temporali che accompagneranno un calo delle temperature massime. Meglio nel weekend con temperature massime in nuovo aumento, tra sole e qualche nube sparsa, salvo possibili isolati piovaschi su alta Toscana.
Fonte: 3B Meteo

 

Più informazioni su