Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Volley, Juantorena lascia la Nazionale: “E’ stato un onore vestire la maglia azzurra” foto

Il numero 5 passa il testimone a Michieletto. La decisione dopo la sconfitta alle Olimpiadi

Più informazioni su

Tokyo - "Mi dispiace tanto, Italia. Non ce l’ho fatta". Ousmany Juantorena, pilastro della Nazionale di pallavolo, a 36 anni dà l'addio alla maglia azzurra dopo il k.o. contro l'Argentina nei quarti di finale del torneo di Tokyo 2020. "Fa malissimo finire questa bellissima avventura così con una sconfitta … ! Ci ho messo sempre il cuore ogni volta che indossavo questa maglia. E stato un onore vestire questi colori, ma è arrivato il momento di dire addio alla maglia azzurra! Un grazie enorme a tutti i miei compagni, allo staff e anche alla Federazione Italiana Pallavolo! Sarò sempre grato per questa occasione che mi avete dato !! Tiferò sempre l’Italia … Vi amo", scrive su Instagram l’azzurro.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Osmany Juantorena (@osmanijp5)

In un altro post, il passaggio di testimone: il veterano consegna la sua maglia a Alessandro Michieletto, 19enne schiacciatore. "Adesso è tua maschio !! Lascio ufficialmente il 5 a te ! Devi onorarla fino alla fine … È stato un piacere lottare insieme a te. Sei un fenomeno”. (Adnkronos)

Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport

(foto@federvolley.it)

Più informazioni su