Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Degrado ad Aranova, Severini: “Si parla tanto di decoro ma il Nord è sempre più abbandonato a se stesso” fotogallery

Il Capogruppo di Crescere Insieme: "In via Ferdinando Neri c'è una situazione di eccessivo degrado, non da oggi, ma da sempre"

Fiumicino – “Una situazione di eccessivo degrado, non da oggi, ma da sempre: è quella che si presenta in via Ferdinando Neri ad Aranova. Tale strada, rappresenta una via principale di collegamento tra il centro città, la Scuola Media, la Polisportiva e via Carlo Anfosso, ed è l’unico tragitto che porta all’Hotel Oasi”. Così in un comunicato, Roberto Severini, capogruppo della lista civica Crescere Insieme.

“Proprio questa struttura – spiega il Capogruppo – è meta di numerosi turisti stranieri, ma il biglietto da visita che si trovano davanti è indecente: sacchi dell’immondizia e rifiuti vari accumulati a terra, erba falciata ma lasciata sparsa ovunque.

In un Comune dove l’Amministrazione parla tanto di decoro urbano e dove il Sindaco esalta i risultati delle fototrappole, le cose sono due: o ci si è dimenticati di questa parte del territorio, oppure ci devono spiegare quali siano l’utilità e lo scopo delle fotorappole, altrimenti tutto questo degrado non si spiega”.

La gente di Aranova è stanca di combattere da anni contro questo problema, da sola – conclude Severini -. E’ ora che vengano presi provvedimenti inclusivi di tutto il territorio”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino