Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

San Felice Circeo, avvicina i giovani per vendergli droga davanti ai locali: arrestato

All’interno di un marsupio posseduto dal giovane sono state rinvenute diverse dosi di hashish e marijuana pronte per lo spaccio

San Felice Circeo – Avvicinava i giovani per vendergli droga davanti ad un locale notturno della Riviera a San Felice Circeo e alla vista dei militari impegnati nei controlli, ha cercato di allontanarsi per eludere il controllo di polizia.

L’uomo, un 20enne pontino, è stato rincorso, bloccato e sottoposto a perquisizione. All’interno di un marsupio posseduto dal giovane, sono state rinvenute diverse dosi di hashish e marijuana pronte per lo spaccio. Atteso l’esito positivo del controllo, i militari hanno esteso la perquisizione sia al veicolo che all’abitazione del fermato rinvenendo e sequestrando ulteriori dosi della stessa sostanza rinvenuta in precedenza nonché un bilancino di precisione utile a confezionare le dosi.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, veniva immediatamente trasportato presso la propria abitazione a disposizione dell’autorità giudiziaria di Latina per la celebrazione del rito direttissimo. Dall’inizio dell’estate sono già numerosissimi i servizi straordinari che i carabinieri stanno svolgendo e che proseguiranno in maniera anche più serrata nel periodo del ferragosto per meglio garantire a residenti e turisti di trascorrere delle vacanza in piena sicurezza e nel rispetto dell’incolumità di tutti e delle normative vigenti.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di San Felice Circeo
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di San Felice Circeo