Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

CBD: come assumerlo

Il CBD non ha effetti psicoattivi, ha proprietà antiossidanti, analgesiche, neuroprotettive, antinfiammatorie che possono aiutare a combattere vari stati di malessere come emicranie o dolori mestruali.

Più informazioni su

CBD è l’acronimo di abbreviazione di cannabidiolo, metabolita che si trova nei semi, nelle foglie e nelle inflorescenze della canapa. In Italia il commercio legale del CBD è stato sancito dalla Legge nel 2016. Il metabolita viene dunque commercializzato per scopi salutari e per la realizzazione di preparati utili al benessere dell’organismo, come quelli prodotti da CBD Vital.

Il CBD non ha effetti psicoattivi, ha proprietà antiossidanti, analgesiche, neuroprotettive, antinfiammatorie che possono aiutare a combattere vari stati di malessere come emicranie o dolori mestruali.

Inoltre il CBD ha proprietà antidepressive e ansiolitiche, può sollevare il tono dell’umore, stimolare il rilascio della serotonina, indurre il rilassamento del sistema nervoso riducendo l’ansia e lo stress.

Tutti questi effetti benefici sono davvero importanti per l’organismo e per chi soffre di determinate patologie o semplicemente di elevati gradi di ansia e stress, cui il CBD può porre rimedio. Ma come assumere il CBD?

Le forme di CBD

Abbiamo capito che il CBD ha proprietà benefiche davvero interessanti per l’organismo per cui sarebbe allo stesso modo interessante capire come assumere CBD. Innazitutto per capirlo dobbiamo sapere quali sono le varie forme in cui viene trattato il CBD per il suo impiego. Tra queste quella più conosciuta è l’olio di CBD.

Ci sono poi gli integratori alimentari, le capsule di CBD, comode e predosate, le creme cosmetiche antirughe, di cui ha parlato l’Ansa a questo link.

Come assumere CBD

Come assumere CBD dunque? Per quanto riguarda le capsule di CBD queste si possono assumere due volte al giorno in via preferenziale una la mattina e una la sera. Basta prenderle aiutandosi a ingerirle tramite il bere un bicchiere d’acqua. Due sole capsule contengono la dose raccomandata da prendere al giorno per cui si sconsiglia di prenderne di più.

Dell’olio CBD poche gocce vanno messe direttamente sotto la lingua perché devono essere assorbite dalla mucosa orale. L’olio va tenuto in bocca da 30 secondi a 1 minuto. Per l’esatto dosaggio vanno guardate le raccomandazioni di consumo del prodotto. L’olio di CBD può essere preso di mattina o di sera. Se lo si usa per rilassarsi e dormire certamente bisognerà prenderlo prima di coricarsi. Se l’uso che facciamo dell’olio di CBD è quello antinfiammatorio, meglio la mattina o all’occorrenza quando percepiamo il dolore. L’olio di CBD va sempre conservato in un luogo fresco  al riparo dalla luce. Ottimo è metterlo in frigo.

Le creme cosmetiche antirughe certamente si usano sulla pelle per via cutanea. Certamente dunque si dovranno utilizzare sulla pelle come solitamente si usa fare con i prodotti cosmetici dello stesso tipo quindi secondo le istruzioni indicate sulla confezione. In genere si possono utilizzare le creme una o due volte al giorno la mattina o la sera quando la cute è stata prima detersa con cura.

Più informazioni su