Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, processione a mare di Ferragosto: le norme della Capitaneria di Porto

La processione religiosa avrà luogo dalle ore 18:00 circa con partenza dal Porto Canale di Fiumicino e con rientro previsto per le ore 19:30

Fiumicino – A causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19 ancora in corso, anche quest’anno per la Festa di Ferragosto a Fiumicino non si terrà nessuna manifestazione civile, ma solo religiose a e si svolgerà, nel pieno rispetto delle norme anti-contagio, la tradizionale Processione a mare della Madonna Assunta. La Capitaneria di Porto di Roma, rende noto che il giorno 15 Agosto 2021, la processione religiosa avrà luogo nello specchio acqueo antistante il litorale del Comune di Fiumicino, compreso tra la foce del Porto Canale e la foce di Fiumara Grande, con partenza alle ore 18:00 circa dal Porto Canale di Fiumicino, con rientro previsto per le ore 19:30 circa.

“In conformità all’autorizzazione ed alle prescrizioni dell’Autorità di P.S. , prima del tratto da percorrere via mare, la processione religiosa interesserà il tratto urbano che collega la Parrocchia ‘Santa Maria – Porto della salute’ alla banchina portuale del Molo nord, a valle del ponte pedonale, per imbarcare il simulacro della Madonna Assunta sul M/P NONNO CIRO, N. 8237 dei RR,NN.MM. e GG. della Capitaneria di Porto di Roma.

Dalle ore 17:00 alle ore 20:30 del giorno 15 Agosto 2021, nello specchio acqueo sopra citato e lungo la rotta individuata nell’allegata planimetria (allegato A) , per il tempo necessario al transito del convoglio della processione, i conduttori delle unità in transito e di quelle partecipanti dovranno prestare la massima attenzione, al fine di garantire la sicurezza della navigazione, non
arrecare impedimento al regolare svolgimento della processione, mantenendosi a debita distanza dal convoglio e procedendo a velocità ridotta, secondo le buone regole di condotta nautica, assicurando il rispetto delle norme per la prevenzione degli abbordi in mare.

Inoltre, nel tratto di mare e nell’ambito portuale interessati dallo svolgimento della processione:
a) è vietato l’ancoraggio e la sosta di qualunque unità;
b) l’accesso alla banchina è consentito esclusivamente al fine di imbarcare/sbarcare sulle unità
partecipanti alla processione;
c) le unità che a qualunque titolo accedono all’interno dell’area predetta sono tenute ad assicurare
idoneo collegamento via radio VHF su CH 16 o comunque la possibilità di contattare
tempestivamente la sala operativa della Capitanerie di porto al n° 06/65617326 ovvero il numero
d’emergenza 1530″.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino