Seguici su

Cerca nel sito

Ostia, giro di vite contro i venditori abusivi: maxi sequestro di prodotti di elettronica

Nell'ambito dei controlli della Polizia di Roma Capitale che hanno anche monitorato la movida e il rispetto delle misure anti contagio

Ostia – Intensificata per tutto il fine settimana di Ferragosto l’attività di controllo da parte della Polizia Locale. Sul fronte del contrasto all’abusivismo commerciale è stato effettuato un maxi sequestro ad Ostia di oltre 5mila articoli tra prodotti di elettronica, accessori per telefonia, souvenir e giocattoli non a norma, potenzialmente dannosi per gli acquirenti, venduti irregolarmente.

Dal Centro Storico al litorale romani controlli serrati sul rispetto delle misure anti contagio: più di 600 le verifiche sull’osservanza delle norme relative alla certificazione “green pass”.

In una decina di attività e locali sono state riscontrate irregolarità per violazione di alcune disposizioni sulla tutela della salute pubblica e inosservanza regole anti – alcol.

Nel corso della vigilanza nei luoghi tipici della movida, gli agenti hanno dovuto procedere alla momentanea chiusura di piazza Trilussa per la formazione di assembramenti. Verifiche mirate anche sul versante della sicurezza stradale, con oltre 200 veicoli controllati. Due le persone invece denunciate per resistenza e oltraggio a oltraggio a pubblico ufficiale.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ostia X Municipio
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ostia X Municipio