Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, Severini: “La città è sporca da nord a sud. L’Amministrazione le restituisca il decoro che merita” foto

Il Capogruppo di Crescere Insieme: "Viviamo in una città fatta di cartacce e rifiuti abbandonati in ogni dove"

Fiumicino – “In questi giorni sono andato in giro per tutto il Comune di Fiumicino e quello che ho notato, mi ha fatto riflettere: viviamo in una città sporca, fatta di cartacce e rifiuti abbandonati in ogni dove”. Così, in una nota stampa, Roberto Severini, capogruppo della lista civica Crescere Insieme.

“La cosa più sconcertante – spiega il Capogruppo – è la modalità con cui vengono effettuati gli sfalci del verde pubblico: si taglia l’erba, ma lo sfalcio viene lasciato incompleto e i bordi delle strade sono pieni di tutta l’immondizia che ne viene fuori.

Non è questa la città che vogliamo vedere e non è questa la città in cui vogliamo vivere. Fiumicino è sporca da nord a sud. Da sempre chiediamo a gran voce di rendere unito tutto il territorio, ma ora l’unica cosa che ci accomuna è la sporcizia“.

“Quello che manca è un collegamento tra le aree del Comune, i lavori pubblici e l’ambiente. L’Amministrazione deve intervenire per restituire ai residenti il decoro che meritano – conclude Severini -. E’ l’Amministrazione ad essere in possesso dei bandi, degli appalti ed è lei che è pagata per ripulire la nostra città“.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino