Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Berrettini, Sinner e Seppi al terzo turno agli Us Open: l’Italia brilla nel tennis mondiale

Mai accaduto prima nella storia. Domani in campo gli azzurri cercheranno gli ottavi di finale

New York – Tris di pass per l’Italia. Agli Us Open in svolgimento a New York in queste ore, i tre cavalieri azzurri saranno Matteo Berrettini, Jannik Sinner e Andreas Seppi. Hanno superato il secondo turno e per la prima volta nella storia (record più volte raggiunto nella stagione dell’anno 2021), l’Italia si giocherà l’ingresso agli ottavi di finale.

L’Atp sottolinea questo momento storico per il tennis italiano e lo scrive su Twitter: “Italians do it better!”. Un grande riconoscimento al movimento azzurro nazionale, che sta crescendo di torneo in torneo. Berrettini seppur non esprimendo il suo miglior gioco ha raggiunto il turno successivo vincendo con Corentin Moutet, numero 88 ATP (al quale ha lasciato un set). La prossima partita la giocherà con il bielorusso Ilya Ivashka, numero 53 del ranking. Sinner ha vinto con lo statunitense Zachary Svajda, 18enne californiano che aveva battuto al primo turno Marco Cecchinato.

Il Next Gen azzurro affronterà il francese Gael Monfils, 35enne parigino numero 20 del ranking e 17 del seeding, alla 14esima partecipazione a Flushing Meadows. L’altro italiano che giocherà al terzo turno è Seppi. Ha eliminato il polacco Hubert Hurkacz, numero 13 del ranking e 10 del seeding.

L’altoatesino è per la quarta volta è al terzo turno (ci era già riuscito nel 2008, 2013 e 2015) e proverà a fare ancor meglio sabato contro il tedesco Oscar Otte, numero 144 del ranking.

(foto@federtennis)

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport