Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Eterno Cusani, il bis è servito: scende in campo per Sperlonga 2021

Una ricetta per vincere in chiave civica, quella del Primo cittadino uscente, che ha scelto di scendere in campo con la lista “Cusani per Sperlonga”

Sperlonga – Non vi erano quasi più dubbi al riguardo, ma l’ufficialità è arrivata solo nei giorni scorsi, a ridosso del termine ultimo per la presentazione delle liste elettorali. Di cosa stiamo parlando? Della scesa in campo di Armando Cusani, attuale Primo cittadino di Sperlonga, che tenta il bis, sfidando il chirurgo del “Dono Svizzero”, Vincenzo Viola, e il consigliere d’opposizione, Marco Toscano.

Cusani in chiave civica

Ma se l’ufficialità è arrivata quasi al fotofinish, il Primo cittadino uscente ha ben chiaro in mente quali saranno alcuni dei suoi cavalli di battaglia in campagna elettorale: turismo, agricoltura, sport, ecologia, senza contare la bellezza del territorio e i suoi storici monumenti.

Una ricetta per vincere in chiave civica, la sua, che ha scelto di scendere in campo con la lista “Cusani per Sperlonga”.

Cusani come Platone

Per (ri)presentarsi agli sperlongani, Cusani ha scelto di citare un passo de “La Repubblica” di Platone: “Forse la città giusta non esiste nella realtà, forse è soltanto un paradigma, un modello, nel cielo, ma ciò ha poca importanza e non mi interessa, perché so che verso questo obiettivo devo tendere e in esso forgiare la mia personalità. E la città giusta è una città dove il bello si unisce al bene.”

Una città giusta – afferma poi lo stesso Cusani – unisce il bene al bello. Sostiene la bellezza, progetta il bene, migliora la qualità della vita e aiuta i più deboli.

Con noi – conclude -, Sperlonga sarà una città giusta.”

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sperlonga