Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Elezioni 2021 a Latina, vivibilità urbana e occupazione all’incontro con la candidata Zuliani

Oggi, mercoledì 15 settembre, presso l’Evergreen  di via Sezze a partire dalle 17 e 30,

Latina – Secondo appuntamento oggi, mercoledì 15 settembre, presso l’Evergreen  di via Sezze a partire dalle 17 e 30, con il ciclo di incontri che la candidata Sindaco Nicoletta Zuliani e il suo schieramento hanno assunto come giusto (inter)agire – flessibile, confidenziale, propositivo – per un confronto sulle principali riforme contenute nel loro programma elettorale.

Argomenti all’ordine del giorno saranno “Mobilità, Smart City e Accessibilità”: tra i capisaldi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), che al comparto “Digitalizzazione, Innovazione, Competitività” destina circa 34 miliardi di euro del Next Generation EU, al fine di garantire nuova produttività e business continuity alle imprese italiane nello scenario post-pandemico. Ulteriori 34 miliardi di euro andranno investiti, secondo le previsioni governative, nella modernizzazione delle infrastrutture per una mobilità intelligente e sostenibile (8,6 miliardi per il trasporto locale), e quasi 3,5 miliardi verranno indirizzati ad iniziative sociali per la tutela e l’inclusione di persone diversamente abili o in condizioni di non-autosufficienza.

Attorno a questi obiettivi trasversali – condivisi a livello europeo nel più complesso quadro dell’Agenda 2030 – Zuliani vede costruirsi una Pianificazione Strategica mirata ad elevare la vivibilità urbana di Latina e a prefigurare scenari occupazionali nuovi e concreti, puntando sul connubio tra innovazione, ricerca e formazione in una sinergia costante con i privati. Alla luce soprattutto della rilevanza strutturale assunta dallo smartworking, favorire la transizione tecnologica è da ritenersi imprescindibile a tutti i livelli (dalla macchina amministrativa al tessuto produttivo, passando per la tutela dell’ambiente e l’assistenza sociosanitaria). Non meno urgente sarà riprogettare complessivamente la mobilità locale, per la quale la candidata Sindaco intende attuare il principio di una rete di trasporto composta da nodi di scambio e tratte brevi, con mezzi a basso impatto sulle infrastrutture esistenti, dispositivi tecnologici utili per accedere ai servizi da aree periferiche e un libretto orario che includa la fascia serale-notturna.

Il pacchetto di interventi messo a punto dalla civica “Zuliani Sindaco” non può e non intende prescindere dalle esigenze dei segmenti vulnerabili della collettività.

“A lungo mi sono battuta per far saltare ogni linea di separazione. Adesso – afferma Zuliani – è il momento di migliorare concretamente l’autonomia delle persone disabili, agendo in modo definitivo sulle barriere fisiche e cognitive che ostacolano il loro accesso al patrimonio culturale, ai trasporti e agli spazi comuni della Città; migliorando i servizi socio-sanitari di comunità e domiciliari e soprattutto incentivando la pratica dello Sport come potente fattore di coesione.

Questo territorio ha in serbo per tutti un progetto di vita indipendente, ma a nulla serve un piano per il domani se non si hanno le competenze per promuoverlo adeguatamente”.

A conclusione dell’incontro con i cittadini si terrà un evento musicale, con Massimo Ciufo alla tastiera, Fortunato Giardina alle percussioni e Claudio Camilletti al sassofono. Nelle prossime settimane invece si tornerà a discutere di futuro, focalizzando l’attenzione su “Marina e Sviluppo” (22 settembre) e “Scuola, cultura, politiche di prossimità e giovani” (29 settembre), con interventi di professionisti del settore.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Latina
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Latina