Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Ostia, il progetto per far passare la Roma-Lido in galleria finisce sul tavolo del Ministro

Il comitato cittadino ha inviato la sua proposta a Enrico Giovannini, ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile

Più informazioni su

Ostia – Il progetto per far passare la Roma-Lido in galleria nella zona centrale di Ostia (leggi qui) è “approdato” al Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile.

Il Comitato per il passaggio in galleria del treno a Ostia, costituitosi il 10 agosto scorso, ha infatti inviato la sua proposta al ministro Enrico Giovannini, illustrandone gli obiettivi principali: garantire “una migliore condizione di vita e dell’ambiente qui a Ostia” e “unificare la città, ora divisa in due settori dalla linea ferroviaria”.

I quattro cavalcavia attualmente esistenti, sostengono i promotori del progetto, creano infatti numerosi disagi e difficoltà ai cittadini (specie a quelli con mobilità ridotta), ed il passaggio dei convogli sottoterra renderebbe la zona “immediatamente transitabile da un punto all’altro”.

Al posto dei binari, poi, potrebbe sorgere “una grande area verde” ad uso esclusivo di pedoni e ciclisti, “snellendo il traffico e le code di automobili sui cavalcavia – si legge nel documento – e riducendo al contempo l’inquinamento ambientale”.

Consapevole delle (ingenti) risorse necessarie alla realizzazione di un’opera simile, il neonato comitato propone quindi al Ministro di “sfruttare” l’opportunità unica rappresentata dal Recovery Plan: “Quale migliore occasione – sottolineano – per realizzare un cambiamento radicale?”.

Secondo i suoi promotori si tratterebbe, infatti, di un investimento di cui beneficerebbero non soltanto i residenti, ma anche l’intera Capitale: “L’innovazione – spiegano – darebbe anche un sensibile incremento al turismo stanziale che purtroppo, al momento, manca, perché l’utilizzazione del mare è quasi esclusivamente limitata ai soli weekend da parte di chi proviene da Roma”.

Dopo aver inviato il progetto al Comune di Roma e alla Regione Lazio – senza aver ottenuto, però, alcuna risposta -, dunque, il Comitato per il passaggio in galleria del treno ad Ostia confida ora nell’interessamento del ministero preposto: “Ci auguriamo che ci dia un riscontro – scrivono -, manifestando un segnale significativo di cambiamento nelle cose che riguardano la Pubblica Amministrazione”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ostia X Municipio
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ostia X Municipio

Più informazioni su