Seguici su

Cerca nel sito

Roma, usa il parcheggio del condominio per aprire un “locale”: denunciato foto

Il 50enne è stato anche multato e la struttura sequestrata

Roma – Aveva costruito un struttura abusiva di circa 200 metri quadri nel parcheggio di un condominio, il gestore di un attività di somministrazione, un italiano di 50 anni, denunciato dagli agenti del XI Gruppo Marconi della Polizia Locale di Roma Capitale.

Gli operanti hanno rilevato come la struttura, situata in zona Ponte Galeria e realizzata con un tetto in lamiera e pannelli in PVC, fosse completamente abusiva.

Oltre alla denuncia, sono state elevate sanzioni amministrative per più di 6mila euro e l’intera area è stata posta sotto sequestro.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Roma Città Metropolitana
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram sulle notizie dall’Italia e dal mondo