Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Affidamento farmacie comunali ad Ardea, Neocliti: “Denunceremo alla Corte dei Conti”

La consigliera di FdI: "Le scelte politiche della Giunta Savarese hanno causato spese legali evitabili, 50.000 euro dei contribuenti che avremmo potuto utilizzare in servizi"

Ardea – “Ennesima commissione trasparenza inutile. Ancora una volta nessun documento richiesto nell’ordine del giorno è stato prodotto in commissione”. Così in una nota il consigliere comunale Raffaella Neocliti di FdI Ardea.

“Fratelli d’Italia – prosegue Neocliti – chiedeva ai dirigenti, assessori, segretario generale, di relazionare la commissione sull’iter effettuato dal 2018 che ha portato all’affido della gestione privata delle farmacie comunali, in particolare la rendicontazione delle spese legali sostenute dall’ente”.

“Oltre a non aver ricevuto la documentazione richiesta, dobbiamo ancora una volta prendere atto dell’assenza della componente tecnica-amministrativa. Siamo persuasi che le scelte politiche della Giunta Savarese abbiano causato spese legali evitabili, 50.000 euro dei contribuenti che avremmo potuto utilizzare in servizi”.

“Opinabile dalla nostra lettura dei fatti, la volontà politica di annullare il preaffido delle farmacie – conclude il Consigliere -, scaturendo una serie di reazioni a catena da parte dell’aggiudicatario con ricorsi al Tar. Tar che ha legittimato il bando, la procedura e l’affido. Invitiamo anche la Presidente della Commissione Controllo e Garanzia Luana Ludovici, a firmare insieme a Fratelli d’Italia, la denuncia che depositeremo alla Corte dei Conti per danni erariali”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ardea
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ardea