Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Meteo giovedì: non solo caldo, ma in arrivo forti temporali con grandine previsioni

Previsioni meteo Italia e Lazio 16 settembre 2021

Più informazioni su

Previsioni meteo Italia

SITUAZIONE. Il campo di alta pressione nordafricana che si è insediato sul Mediterraneo centrale e l’Italia favorirà una parentesi stabile e dal clima estivo, ma non sembra poter durare, almeno non su tutto lo Stivale. Già in queste ore sulla Penisola Iberica comincia a scavarsi una saccatura depressionaria che invia una certa nuvolosità irregolare verso alcune delle nostre regioni più occidentali, ma nei prossimi giorni la sua influenza sarà crescente e le nubi che proverranno dall’Europa sudoccidentale riusciranno a scaricare i primi rovesci su parte del Nord. E dalla seconda parte della settimana ulteriore incremento dell’instabilità al Nord ma anche su parte delle regioni tirreniche, con piogge e temporali in arrivo.

METEO GIOVEDÌ 16 SETTEMBRE. Ancora instabile su Nordovest, Alpi, Prealpi, con piogge e rovesci anche temporaleschi sin dal mattino, in sconfinamento in giornata all’alta Val Padana ed ovest Emilia, localmente forti tra il pomeriggio e la sera e accompagnati da grandine. Rovesci e temporali in intensificazione anche su buona parte della Toscana, specie centro-settentrionale, in sconfinamento a Umbria, alte Marche e alto Lazio, qualche piovasco in transito anche sul nord della Sardegna. Sul resto delle regioni centro-settentrionali cieli offuscati dal passaggio di nubi alte e stratificate, anche spesse ma in un contesto asciutto. In serata migliora al Nordovest con fenomeni in esaurimento. Resiste il bel tempo al Sud con cieli poco nuvolosi e transito di innocue velature. Temperature in calo al Centro-Nord, in ulteriore lieve aumento sul basso Adriatico.

Evoluzione meteo Lazio

GIOVEDI’: nuvolosità irregolare sulle regioni del centro Tirreno, più presente sulla Toscana associata a forti acquazzoni e temporali possibile sulle province toscane prima alte poi medio-basse entro sera. Meglio su Umbria e Lazio, con temporali in arrivo verso sera/tarda sera specie su alto Lazio e NW Umbria. I temporali più forti con possibili grandinate, violenti colpi di vento e possibili criticità idrogeologiche dovrebbero verificarsi specie su alta Toscana e in serata tra E/SE senese e aretino. Prudenza alla guida e all’aperto quindi! Temperature massime in calo, specie in Toscana. Venti sino a forti meridionali, specie su coste e sub-coste. Mare mosso, localmente molto mosso al largo.

Commento del previsore Lazio
Dopo alcune giornate termicamente simil-estive con passaggi di nuvolosità medio-alta localmente compatta, ci attende un peggioramento del tempo tra giovedì e sabato. Questo peggioramento, prodotto da aria umida di origine atlantica, determinerà tempo perturbato/spiccatamente instabile con temporali puntualmente forti; maggiormente indiziate le aree toscane settentrionali, successivamente tra bassa Toscana e Umbria confinale e le aree Pontine. Temperature massime previste in progressivo calo da giovedì, minime in aumento; ventilazione meridionale sino a forte sulle coste. Nella prima parte dell’ultima decade di settembre temporanea attenuazione dell’instabilità, prima di un possibile nuovo peggioramento verso gli ultimissimi giorni del mese.
(Fonte: 3B Meteo)

Più informazioni su