Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Tartare di Filetto di manzo in salsa di pecorino e pistacchi

Uno dei piatti più gustosi, da poter gustare alla Fattoria Santo Stefano

Più informazioni su

Un pranzo o una cena prelibata, immersi nel verde pur restando a Fiumicino? Alla Fattoria Santo Stefano si può: una perfetta location immersa nel verde, in via Bottegone 311 a pochi passi da Roma in stile rustico adatta per le famiglie con un  grande giardino. Una fantastica esperienza dove si può gustare dai piatti tradizionali fatti con amore e con prodotti naturali di qualità, a piatti della cucina Gourmet.

Oggi vi proponiamo uno dei piatti più gustosi, serviti alla Fattoria Santo Stefano: la tartare di Filetto di manzo in salsa di pecorino e pistacchi

La ricetta: Tartare di Filetto di manzo in salsa di pecorino e pistacchi

Ingredienti

  • Filetto di manzo 200 gr.
  • 50 ml di panna
  • 50 gr di pistacchi gia’ sgusciati
  • Pecorino romano q.b.
  • Sale pepe bianco
  • Olio evo

Preparazione

Iniziamo con la fonduta di pecorino unendo la panna e il formaggio in una piccola padella mettendo anche un po’ di pepe bianco, fate scaldare il tutto a fuoco lento e mescolare fino a formare una fonduta omogenea, dopodiché fatela raffreddare.

Nel frattempo macinate 30 gr di pistacchi fino a formare una crema e unitela alla fonduta mescolate fino a formare una crema. Prendete il resto dei pistacchi tagliateli al coltello fino a formare della granella, poi prendete il filetto tagliatelo al coltello formando dei piccolissimi quadratini metteteci dentro un po’ di granella sale, pepe bianco quanto basta un cucchiaio di olio evo. Dategli una mescolata in modo che tutti gli ingredienti si uniscano.

Ora passate all’impiattamento: prendete un coppapasta poggiatelo su un piatto e metteteci dentro la carne e con un cucchiaio spingetela fino a dargli la forma, dopodiché riscaldate poco poco la salsa di pecorino e versatela sopra al manzo e poi mettete la rimanenza della granella di pistacchi sopra.

Potete mettere altre decorazioni a piacere.
Se sei un vero appassionato, clicca qui per visitare Fornelli d’Italia
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Cucina e Sapori

Più informazioni su