Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Roma, trasforma il B&B in una base per lo spaccio: 41enne arrestato

L’uomo, è stato notato dai Carabinieri in piazza Manfredo Fanti mentre cedeva degli involucri a due giovani.

Più informazioni su

Roma – I Carabinieri della Stazione Roma Piazza Dante hanno arrestato un cittadino nigeriano di 41 anni, già con precedenti e senza fissa dimora, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo, è stato notato dai Carabinieri in piazza Manfredo Fanti mentre cedeva degli involucri a due giovani. Il 41enne alla vista dei militari, si è dato ad una repentina fuga a piedi e si è rifugiato all’interno di uno stabile condominiale, cercando di disfarsi di un involucro con all’interno circa 7 g di eroina, ma è stato prontamente raggiunto e bloccato dai Carabinieri.

Gli immediati accertamenti, hanno permesso ai militari di individuare la camera all’interno di un B&B, dove l’uomo alloggiava ed hanno fatto scattare una perquisizione. All’interno della stanza, i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato 4 ovuli termosaldati, con all’interno circa 50 g di eroina, un bilancino di precisione e la somma contante di 120 euro, ritenuto il provento dell’illecita attività.

Il pusher è stato ammanettato e portato in caserma, dove resterà in attesa del rito direttissimo.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.

Il Faro online –Clicca qui per leggere tutte le notizie di Roma Città Metropolitana
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram sulle notizie dall’Italia e dal mondo

Più informazioni su