Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Meteo martedì: in bilico tra alta pressione e nuovi impulsi instabili previsioni

Previsioni meteo Italia e Lazio 21 settembre 2021

Più informazioni su

Previsioni meteo Italia

SITUAZIONE. Nel corso della settimana l’alta pressione cercherà di rinforzare ed instaurarsi sull’Europa centro-occidentale, anche se non riuscirà ad essere abbastanza estesa e compatta da favorire condizioni di stabilità diffusa fin sull’Italia. Dovrà infatti fare i conti martedì con infiltrazioni di correnti settentrionali in scorrimento lungo il suo fianco destro che raggiungeranno le nostre regioni adriatiche, attivando locali condizioni di instabilità, mentre sul resto d’Italia prevarranno condizioni più stabili. A metà settimana il flusso settentrionale genererà una blanda ansa depressionaria che scivolerà da nord a sud lungo il Tirreno provocando qualche episodio di instabilità sulle isole, dapprima in Sardegna poi in Sicilia. A ridosso del prossimo weekend invece l’anticiclone sembra intenzionato a consolidarsi con forza sul Mediterraneo centrale, garantendo tempo più stabile sullo Stivale.

METEO MARTEDÌ 21 SETTEMBRE. Nubi irregolari sulla Val Padana centro-occidentale, in graduale diradamento durante il giorno, maggiori schiarite sulle Alpi, specie centro-orientali. Sulle regioni tirreniche prevarrà il bel tempo, ma sul versante adriatico è attesa una certa variabilità con qualche pioggia già al mattino su Romagna, Marche, Abruzzo, Molise e medio-alta Puglia. In giornata ancora qualche piovasco sulle adriatiche dalle basse Marche all’alta Puglia, oltre che sul sud della Sardegna e sull’ovest della Sicilia, tendenti comunque ad attenuarsi in serata. Temperature in calo e un po’ di Bora sull’alto Adriatico, in attenuazione in giornata.

Evoluzione meteo Lazio

MARTEDI’: bel tempo prevalente tra Toscana, Umbria e Lazio salvo instabilità diurna su Appennino toscano, localmente anche su Colline Metallifere e Amiata, poi nel Lazio su viterbese e nell’entroterra Pontino verso i Monti Lepini/Ausoni. Temperature in lieve ripresa. Venti deboli o moderati da Ovest, rinforzi su Toscana centrale e litorale Pontino. Mare da mosso a poco mosso.

Commento del previsore Lazio
Martedì in contesti di nuvolosità variabile e frastagliata ritroveremo locale e puntuale instabilità su Toscana e interne laziali; andrà meglio nei giorni a seguire con bel tempo prevalente grazie all’alta pressione, temperature minime previste in progressivo calo grazie all’irraggiamento notturno. Evoluzione successiva ancora incerta, probabile comunque l’arrivo di perturbazioni atlantiche più strutturate negli ultimissimi giorni del mese.
(Fonte: 3B Meteo)

 

 

Più informazioni su