Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Ita, Califano (Pd): “Silenzio inaccettabile sulla salvaguardia dei posti di lavoro”

"Parliamo della vita di migliaia di lavoratori e delle loro famiglie in un periodo storico delicatissimo. Non di numeri senza anima"

Roma – “Con molta amarezza prendo nota del riprovevole atteggiamento di chiusura dei vertici Ita sulla tematica più importante di tutta questa vicenda: la salvaguardia dei posti di lavoro”. Lo dichiara la consigliera regionale del Pd Lazio, Michela Califano.

“Un modus operandi – spiega la Consigliera – che sta bloccando qualsiasi tipo di dialogo e soluzione. Ringrazio il senatore Astorre e i colleghi senatori per aver chiesto, in maniera forte e chiara, al Governo di intervenire senza tentennamenti per impedire ai nuovi ‘Capitani’ di fare carne da macello e inaugurare una compagnia ‘mozza’, senza prospettive, preda dei partner europei. Una compagnia destinata a essere un vettore di serie B”.

“Questa mancanza di chiarezza e coraggio sul futuro di Ita – conclude Califano –  lascia attoniti e sbigottiti. Parliamo della vita di migliaia di lavoratori e delle loro famiglie in un periodo storico delicatissimo. Non di numeri senza anima. Questa totale assenza di sensibilità e lungimiranza non è per nulla di buon auspicio. O si cambia immediatamente rotta o le prossime settimane saranno caldissime”.
(Il Faro online)