Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Meteo giovedì: torna l’anticiclone africano, con parentesi estiva per molte regioni previsioni

Previsioni meteo Italia e Lazio 23 settembre 2021

Più informazioni su

Previsioni meteo Italia

SITUAZIONE. L’assaggio climatico di stampo autunnale che per altro ha interessato prevalentemente le regioni settentrionali, ha le ore contate. L’anticiclone delle Azzorre in estensione dal vicino Atlantico all’Europa centrale ha ormai relegato la circolazione fresca e instabile verso nordest e nel contempo isolato un minimo di bassa pressione sulla Spagna. Questo vortice sarà l’artefice principale del tempo sul nostro paese fino al weekend. Non è ancora troppo vicino per portare instabilità diffusa, ne troppo lontano per favorire sempre cieli sereni per cui avremo sole prevalente alternato a locale nuvolosità associata a qualche isolato fenomeno, più che altro per i temporali che nasceranno sul nord Africano e nel loro movimento verso nordest andranno a sfiorare le Isole Maggiori e l’estremo Sud. Da sabato invece la saccatura sulla spagna tenderà a spostarsi verso l’Europa centrale avvicinandosi all’Italia, ciò lascia supporre un tipo di tempo più instabile sulle regioni centro settentrionali a cavallo del weekend. Ma vediamo nelle linee generali come evolverà il tempo dei prossimi giorni.

METEO GIOVEDÌ 23 SETTEMBRE. Nord, pochi disturbi nuvolosi a ridosso di Prealpi e pedemontane specie al pomeriggio, ma senza fenomeni, più sole sulle Alpi e sui settori di pianura. Centro, prevale il sole pur con qualche velatura in transito e qualche innocuo addensamento diurno a ridosso dei rilievi. Sud, irregolarmente nuvoloso su Sicilia orientale e bassa Calabria ionica con qualche pioggia o breve temporale, più sole sui restanti settori pur con qualche velatura. Temperature in lieve e generale aumento, sia nei valori massimi che in quelli minimi. Massime fino a 26/27°C sui settori peninsulari, 30°C su Sardegna e Sicilia. Venti tra Nord e NE fino a SE sui bacini occidentali, mari mossi, molto mossi Ionio e Canali.

Evoluzione meteo Lazio

GIOVEDI’: l’alta pressione si rafforza ulteriormente determinando tempo prevalentemente assolato su Toscana, Umbria e Lazio, con qualche nube sparsa sul Lazio centro-occidentale e il passaggio nel corso del giorno di innocue velature o nubi stratificate. Temperature massime stazionarie o in lieve ulteriore aumento. Venti deboli o moderati orientali nell’entroterra, moderati occidentali su coste e mari. Mare poco mosso.

Commento del previsore Lazio
Giovedì dal tempo stabile e con sole prevalente sulle regioni del medio Tirreno, salvo qualche nube sparsa presente sul Lazio e il transito di innocue velature o nubi stratificate nel corso della giornata. Ritroveremo condizioni di tempo stabile ad inizio weekend, per un venerdì con sole prevalente e qualche nube sparsa, e un sabato tra sole e nubi medio-alte in ingresso specie tra pomeriggio e sera. Da segnalare la presenza di foschie e locali banchi di nubi basse, nottetempo ed al mattino, nelle valli Tosco-Umbro e Laziali. Temperature minime frizzanti specie nelle valli interne, massime in ulteriore ascesa; clima caldo con punte locali di 29-31°C. Peggioramento di stampo atlantico nel corso di domenica, a partire dalla Toscana, qui con rovesci e locali temporali, e poi in serata su parte dell’Umbria; coinvolto entro lunedì anche il Lazio.
(Il Faro online)

Più informazioni su