Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Anzio, l’impegno di Legambiente per pulire la spiaggia alle grotte di Nerone

L'appuntamento sabato 25 settembre alle 16.00, davanti al ristorante “Il Turcotto” alla Riviera Mallozzi.

Anzio – “Qualcuno la raccoglierà”: è questo lo slogan della campagna di Legambiente nazionale di“Puliamo il mondo”. “Troppe volte, infatti, abbiamo visto una cartaccia o una bottiglia di plastica a terra e abbiamo pensato che qualcuno la raccogliesse al posto nostro: questa volta, quel qualcuno potresti essere tu!” – affermano i volontari di Legambiente.

“Il circolo Legambiente “Le Rondini” di Anzio e Nettuno ti aspetta per una pulizia della spiaggia libera adiacente le grotte di Nerone ad Anzio, sabato 25 settembre ore 16.00: l’appuntamento è di fronte il ristorante “Il Turcotto”, Riviera Vittorio Mallozzi 44 (Anzio).

In collaborazione con il circolo ci saranno anche le ragazze e i ragazzi di Stand for Something (https://istandfor.eu), una campagna di sensibilizzazione per le fasce più giovani della cittadinanza e che avremo il piacere di conoscere proprio in questa occasione!

Il circolo fornirà i materiali per la pulizia e ricorda ai/alle partecipanti di indossare la mascherina e mantenere il distanziamento nel rispetto delle norme anti Covid-19.

Per partecipare all’evento è necessario iscriversi al seguente link http://shorturl.at/ahjD 0 oppure tramite il sito https://youth4planet.legambiente.it/evento/puliamo-il-mondo-ad-anzio oppure contattarci agli indirizzi circolo_legambiente@yahoo.it e m.mariani@legambientelazio.it.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Anzio
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Anzio