Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Meteo venerdì: si torna in estate con l’anticiclone africano, ma non durerà previsioni

Previsioni meteo Italia e Lazio 24 settembre 2021

Più informazioni su

Previsioni meteo Italia

SITUAZIONE. Sull’Europa centro-meridionale e sull’Italia si sta insediando un campo di alta pressione che inizia a ricevere un contributo di correnti calde nord africane, responsabili di una fase di stabilità sulle nostre regioni con temperature in aumento. Solo parte delle estreme regioni meridionali sono ancora alle prese con residue note di instabilità provocate dagli ultimi refoli di correnti settentrionali dirette verso i Balcani e in scorrimento lungo il bordo destro dell’anticiclone. Ne consegue qualche pioggia sulla Sicilia ionica e sulla bassa Calabria nella giornata di giovedì, ma anche questi fenomeni sono destinati ad esaurirsi col passare delle ore. Intanto le temperature continueranno ad aumentare e proseguiranno nel loro trend fino all’inizio del weekend, riportandosi un po’ dappertutto su valori praticamente estivi. Attenzione però, perché nel corso di sabato si scorgeranno i primi segnali di un cambiamento al Nordovest per l’avvicinamento di un fronte dalla Francia che determinerà un certo incremento delle nubi ed un apprezzabile peggioramento domenica.

METEO VENERDÌ 24 SETTEMBRE . Continuerà a prevalere il bel tempo sull’Italia con cieli sereni o al più poco nuvolosi su tutte le regioni. Unica eccezione la Sicilia orientale, dove si attarderanno addensamenti irregolari accompagnati da alcuni piovaschi fino al mattino, in esaurimento in giornata con tendenza a schiarite. Temperature in ulteriore lieve aumento su tutte le regioni, punte di 32°C in Sardegna, 30°C sul Tavoliere.

Evoluzione meteo Lazio

VENERDI’: alta pressione prevalente ed in rinforzo sulle regioni centrali tirreniche. Giornata stabile e nel complesso soleggiata su Umbria e Lazio, salvo qualche innocua nube in formazione nel pomeriggio lungo le aree appenniniche e sulle interne. Nubi a tratti irregolari presenti sulla Toscana, almeno fino a primo pomeriggio, in successivo dissolvimento. Da segnalare possibili foschie o locali banchi di nubi basse, nottetempo ed al primo mattino, sulle valli Tosco-Umbre, reatino, viterbese e frusinate. Temperature in ulteriore lieve ascesa nei valori massimi. Venti sino a moderati meridionali. Mare poco mosso.

Commento del previsore Lazio
Venerdì noteremo condizioni di tempo stabile e con sole prevalente specie su Umbria e Lazio, mentre sulla Toscana troveremo nuvolosità medio-bassa a tratti irregolare, in particolare sui settori centro-settentrionali della regione, in dissolvimento entro primo pomeriggio. Sabato di nuovo stabile ma caratterizzato dal transito di innocua nuvolosità stratificata talora estesa tra pomeriggio e sera. Temperature in ascesa nelle massime, con punte locali di 29-31°C. Da segnalare in queste due giornate la presenza di foschie e locali banchi di nubi basse, nottetempo ed al mattino, nelle valli Tosco-Umbro e Laziali. Seguirà un peggioramento di stampo atlantico nel corso di domenica, a partire dalla Toscana, qui con rovesci e temporali (localmente intensi), che interesseranno entro sera anche parte dell’Umbria e alto Lazio; lunedì instabile su Lazio e Umbria con tendenza a miglioramento sulla Toscana.
(Fonte: 3B Meteo)

 

Più informazioni su