Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Roma, provoca un incidente con un ferito in codice rosso e scappa: incastrato dai testimoni

La Polizia Locale di Roma Capitale ha svoltole indagini e grazie alla collaborazione dei presenti ha individuato e denunciato un 30enne

Più informazioni su

Roma – Si è dato alla fuga dopo aver urtato uno scooter Yamaha sulla via Casilina, in prossimità del Grande Raccordo Anulare, l’uomo che, due giorni fa, a bordo di una Toyota Yaris, si è allontanato senza prestare soccorso al conducente del motoveicolo, cittadino di 35 anni, trasportato in codice rosso al Policlinico Casilino.

Ferita anche una donna, passeggera di una seconda auto rimasta coinvolta nello scontro. Grazie al tempestivo intervento e all’accuratezza delle indagini degli agenti del Gruppo Torri della Polizia Locale di Roma Capitale, diretti dal Dirigente Marco Alia, è stato possibile in poche ore rintracciare il responsabile.

I caschi bianchi, dopo essere risaliti al veicolo, hanno rintracciato in zona Torre Maura il conducente alla guida del mezzo allontanatosi dopo lo scontro. Fondamentali i raffronti di alcune testimonianze e la ricostruzione dei numeri parziali della targa del mezzo. L’uomo, di 30 anni, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per fuga e omissione di soccorso.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.

Il Faro online –Clicca qui per leggere tutte le notizie di Roma Città Metropolitana
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram sulle notizie dall’Italia e dal mondo

Più informazioni su