Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Bordoni: “Roma è invasa dai rifiuti e l’Ama riduce i passaggi”

"Le precarie condizioni igeniche delle strade preoccupano, un rischio per la salute pubblica dovuto all'accumulo dei rifiuti nelle strade".

Roma – “Sono mesi che segnaliamo il ritardo con cui l’Amministrazione sta gestendo la raccolta rifiuti, adesso dalla Stampa apprendiamo che l’Ama nel tentativo di far quadrare i conti ha dato luogo ad un consistente taglio degli straordinari ma così ha poco personale da mettere in strada la domenica per la raccolta dei rifiuti e lo spazzamento”.

Così il consigliere capitolino della Lega Davide Bordoni candidato alle prossime elezioni amministrative. “Il risultato è che alcuni Municipi, che già lamentano di essere invasi dai rifiuti, ne saranno sommersi a tal punto che sulla questione è intervenuto anche l’Ordine dei Medici.

Le precarie condizioni igeniche delle strade preoccupano, un rischio per la salute pubblica dovuto all’accumulo dei rifiuti nelle strade. Già in molti quartieri la situazione è critica specie in quelli della “movida” , da San Lorenzo a Piazza Mancini, da Balduina a Piazzale delle Muse i cassonetti sono stracolmi. Senza contare il duro compito delle squadre di operatori costretti a coprire il territorio per la mancanza di personale.

Una situazione grave che conferma l’inefficienza dell’attuale Amministrazione a gestire l’emergenza rifiuti nella Capitale.”

Il Faro online –Clicca qui per leggere tutte le notizie di Roma Città Metropolitana
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram sulle notizie dall’Italia e dal mondo