Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Handbike, Tiziano Monti è il Re del Giro d’Italia

Vince la competizione l’azzurro di Tarquinia. Ad Assisi taglia per primo il traguardo e veste la maglia rosa

Assisi – Tarquinia festeggia il suo campione. Tiziano Monti, cittadino della località laziale, ha trionfato al Giro d’Italia in handbike. Già atleta di Obiettivo 3, e grande amico e allievo di Alex Zanardi, Tiziano ha collezionato una serie di successi in gara che lo hanno poi portato al primo gradino della competizione nazionale.

Felicissimo Tiziano al termine della tappa che lo ha visto Re del Giro. E sotto il cielo di Assisi, incorniciato da un paesaggio bellissimo di colline e di cultura italiana, l’atleta azzurro, membro anche della Nazionale azzurra, ha alzato la Coppa della vittoria. Quattro le tappe dell’evento: quella di Reggio Emilia, seguita poi da quella di Pioltello e in seguito Roccaraso. Partito da Santa Maria degli Angeli poi nella splendida Assisi, è stato seguito e  acclamato anche dal vicesindaco di Tarquinia Luigi Serafini. Di cui è amico. Tiziano scrive la storia del ciclismo paralimpico, in un anno azzurro straordinario. Forza, determinazione, talento e passione per uno sport che lo ha portato lontano.

E’ tutta rosa la sua maglia indosso. Un rosa di un successo agognato e inaspettato. Un sogno realizzato.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport