Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Elezioni amministrative 2021, tutte le città d’Italia chiamate al voto

Sono 1349 i comuni d'Italia chiamati al voto, fra cui Roma, Latina, Formia, Minturno e Sperlonga

Roma – Domenica 3 e lunedì 4 ottobre si voterà per le elezioni amministrative in ben 1349 comuni d’Italia: un numero che include 6 capoluoghi di regione (fra cui Roma) e 14 capoluoghi di provincia (fra cui Latina).

Fanno eccezione le regioni a statuto speciale: in Sardegna e Sicilia si voterà il 10 e l’11 ottobre (con eventuale ballottaggio il 24 e il 25), mentre in Trentino Alto Adige solo il 10 ottobre (con eventuale secondo turno il 24 dello stesso mese); in Val D’Aosta, invece, si è già votato il 19 e il 20 settembre scorsi.

Complessivamente, saranno chiamati al voto più di 12 milioni di italiani. E se lo scettro della città più popolosa delle elezioni 2021 va alla Capitale, con i suoi 2,3 milioni di aventi diritto, quello del comune più piccolo va a Monterone, in provincia di Lecco, che chiamerà alle urne appena 34 cittadini.

Tutti i capoluoghi di regione in cui si voterà

I capoluoghi di regione che andranno al voto sono:

  • Torino
  • Trieste
  • Milano
  • Bologna
  • Roma
  • Napoli

Tutti i capoluoghi di provincia in cui si voterà

I capoluoghi di provincia che andranno al voto, invece, sono:

  • Benevento
  • Carbonia
  • Caserta
  • Cosenza
  • Grosseto
  • Isernia
  • Latina
  • Novara
  • Pordenone
  • Ravenna
  • Rimini
  • Salerno
  • Savona
  • Varese

(Il Faro online)