Seguici su

Cerca nel sito

Antonella Palmisano: “I giovani atleti mi prendono da esempio: molto bello” foto

La campionessa olimpica di marcia è in attesa di ricominciare gli allenamenti. Gli incontri con le scuole e l’idolo del cinema Zalone..

Roma – “È stato più facile vincere l’oro olimpico che fare il balletto su TikTok con i ragazzi del gruppo giovanile. Sono negata, per due giorni ho provato a imparare”.

L’olimpionica Antonella Palmisano, ospite del talk di Atletica tv, fa sapere “che il vivaio di 70 marciatrici e marciatori delle Fiamme Gialle si ispira” a lei, “è una soddisfazione enorme”. “Lo allena mio marito Lorenzo Dessi con Orazio Romanzi, spero che a Brisbane 2032 qualcuno dei protagonisti di quel video su TikTok diventi campione olimpico”.

Nell’attesa di riprendere in maniera sistematica gli allenamenti, l’olimpionica della 20 km di marcia si gode il trionfo di Tokyo: “Sono una trottola, non ho mai viaggiato tanto come in questo periodo. Ero focalizzata sulla vittoria alle Olimpiadi e mai avevo pensato a cosa sarebbe accaduto dopo. Ogni giorno un evento e tante interviste, è il modo giusto per celebrare questa medaglia e per pubblicizzare la marcia il più possibile. Vorrei che tanti bambini andassero sui campi e chiedessero come poter cominciare con la marcia”.

L’azzurra delle Fiamme Gialle ne sta conoscendo molti, di giovanissimi, nei propri incontri via zoom con le scuole. “Mi si riempie il cuore di gioia – racconta – mi sono emozionata quando un bambino mi ha detto di aver visto la mia gara in tv e di essere stato contento, poi ha aggiunto che da grande vorrebbe prendermi come esempio. Non c’è frase più bella”.

Nelle ultime settimane ha avuto l’onore di essere ricevuta da Papa Francesco; dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella; dal presidente del Consiglio, Mario Draghi. Ma l’incontro che attende di più, resta quello con il suo idolo del cinema, pugliese doc come lei: “È Checco Zalone, ovviamente! Adoro i suoi film. L’altro giorno quando ho visto sui social che Massimo Stano lo ha conosciuto mi sono detta: ma stiamo scherzando?. Vorrà dire che, a questo punto, io dovrò avere una parte in un film di Checco”, scherza Antonella. (Ansa).

(foto@Colombo/Fidal – Fiamme Gialle)