Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Latina, sorpresi a fotografare la scheda elettorale con lo smartphone: denunciati

Un uomo e una donna sono stati denunciati falla Digos perché sopresi a fotografare la scheda elettorale subito dopo il voto

Latina – La Digos della Questura di Latina ha denunciato due persone, colpevoli di violazioni alla segretezza dell’espressione di voto.

I fatti si sono verificati entrambi nella giornata di domenica quando, in due episodi differenti, i presidenti di due sezioni elettorali, una situata nei borghi e l’altra in città, hanno segnalato di aver scoperto elettori intenti a fotografare la propria scheda elettorale, subito dopo aver espresso il loro voto, utilizzando in entrambi i casi lo smartphone personale.

Per i due incauti elettori, un uomo e una donna, è scattata la denuncia in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria, oltre al sequestro dei dispositivi utilizzati.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Latina
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Latina