Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Marcell Jacobs: “Mi hanno chiesto di andare nello spazio.. incredibile!”

E’ tornato ad allenarsi il vincitore dell’oro di Tokyo. La polemica con gli inglesi e la vita cambiata

Più informazioni su

Roma – E’ tornato ad allenarsi il campione olimpico dei 100 metri Marcell Jacobs. Allo Stadio Paolo Rosi di Roma, l’azzurro che vinto la storica medaglia a Tokyo nei 100 metri e che ha siglato in una volta sola il record italiano e il record europeo con 9.80 in pista, mette alle spalle il periodo straordinario della vittoria e della post vittoria, lasciandosi addosso il sapore di una estate indimenticabile.

E’ cambiata totalmente la sua vita. La popolarità gli è caduta addosso all’improvviso e lui ora si gode ogni momento, non tralasciando mai gli impegni agonistici. Ha dovuto staccare per un po’ Marcell, mentalmente e fisicamente, ma qualcuno, come lui stesso dichiara a La Gazzetta dello Sport (SportWeek) non ha capito: “Capiscono niente del mio sport, eppure mi accusano di chissà cosa per non aver gareggiato dopo l’Olimpiade. È la conferma che certi strumenti, se non si è sufficientemente forti e non si razionalizza, possono renderti psicologicamente una vittima”. E’ forte Jacobs. Convinto delle sue scelte e della strada da seguire: “Certi gelosi si sono fatti vivi e non comprendono”.

Parla anche delle accuse di doping a caldo, che la stampa inglese ha avanzato nei suoi confronti, dopo il trionfo: “Succede. Non mi hanno toccato, ho niente da nascondere”. L’atleta delle Fiamme Oro ha un altro sogno da avverare, nato da una richiesta che lo rendo felicissimo: “Mi hanno chiesto di andare nello spazio..”. Se la metafora della velocità lo ha portato fino alle stelle, nel tempo in cui anche i turisti arrivano a girare intorno alla terra, anche Marcell potrebbe farlo veramente. Un campione stellare tra le stelle, a velocità stratosferica, come quella della sua corsa sui 100 metri.

(foto@Colombo/Fidal)

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport

 

 

Più informazioni su