Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Montare caldaie Vaillant

Con Montare caldaie Vaillant  è possibile prolungare la vita di apparecchi tanto importanti come le caldaie

Come e perché prendersi cura della propria caldaia. Con Montare caldaie Vaillant  è possibile prolungare la vita di apparecchi tanto importanti come le caldaie

Ci sono semplici step, eseguibili da qualsiasi utente, che svolti con accuratezza permettono di far vivere più a lungo la caldaia in sicurezza. Come e perché prendersi cura della caldaia? Quando è bene contattare la manutenzione caldaie Vaillant? Vedremo insieme tutti i consigli più utili per la Montare caldaie Vaillant , per aiutarti a ricordare questa importante pratica che dovrà diventare parte della routine della tua casa.

In cosa consiste la manutenzione caldaie Vaillant.

Partiamo subito col dire che esistono due differenti tipi di installazione quella straordinaria e quella ordinaria. Quella straordinaria riguarda gli interventi imprevisti, non pianificabili. Sono esempi di necessità di manutenzione straordinaria guasti, rotture, danneggiamenti, sostituzione di pezzi, blocchi del sistema. La Manutenzione Caldaie Vaillant straordinaria viene sempre garantita dall’azienda entro i termini della garanzia di acquisto, secondo le prescrizioni della garanzia stessa. Ogni rivenditore infatti può proporre, oltre alla garanzia minima di legge, contratti differenti a seconda delle esigenze del cliente Anche successivamente alla scadenza della garanzia l’azienda può intervenire per la manutenzione straordinaria, sebbene con costi e tariffe differenti la manutenzione ordinaria, invece, è quella da far svolgere periodicamente per verificare che la caldaia funzioni regolarmente

È particolarmente importante non saltare gli appuntamenti con la Montare caldaie Vaillant per due motivi: Il primo è ovviamente la sicurezza una caldaia non controllata regolarmente può sviluppare problematiche che il tempo peggiora, rendendo più difficile e costoso l’intervento di riparazione, Il secondo è la legge esistono infatti precisi regolamenti comunali e nazionali che disciplinano la materia, da rispettare scrupolosamente per evitare di incorrere in sanzioni anche salate.

Che cos’è la manutenzione caldaie Vaillant ordinaria Esistono due interventi di Manutenzione Caldaie Vaillant da svolgersi regolarmente, prendendo appuntamento con i tecnici dell’azienda Ricorda che la manutenzione ordinaria della caldaia è sempre a carico dell’occupante dell’ambiente, a qualsiasi titolo viva o lavori lì Il primo intervento necessario è il controllo dei fumi In passato le norme prescrivevano controlli meno uniformi e regolari, a discrezione del tecnico.

Attualmente, per rispettare le normative della manutenzione caldaie dal 2009 è stata introdotta una normativa specifica sul controllo dei fumi, che può essere così riassunta.

La Manutenzione Caldaie Vaillant va contatta tassativamente ogni 2 anni, a prescindere dall’età o del combustibile usato talvolta ogni anno se si sottoscrive una garanzia con il produttore  La Montare caldaie Vaillant va contattata ogni anno per impianti con potenza superiore a 35kW La manutenzione caldaie Vaillant va richiesta, per impianti a gas, metano e GPL (i più comuni in abitazione e piccole aziende) ogni 4 anni  Se la caldaia supera i 100kW di potenza, i tempi sono sempre dimezzati.

Come si svolge il controllo dei fumi? Il tecnico smonta la placca di protezione della caldaia, ne controlla gli elementi, la pulisce e inserisce un rilevatore chimico nell’apparecchio. All’avvio (basta semplicemente aprire per qualche secondo il rubinetto dell’acqua calda o accendere i riscaldamenti per qualche minuto), il rilevatore analizza i fumi di scarico della caldaia: se i parametri di inquinanti e in particolare di anidride carbonica e monossido di carbonio rispettano i limiti di legge, il tecnico dichiara la caldaia funzionante.