Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Caos nel Pd Ardea, il Vice segretario lascia il partito

Il vice segretario Lotierzo: "Il partito non è e non può essere una caserma agli ordini di qualche generale strabico"

Più informazioni su

Ardea – E’ caos nel Pd di Ardea. Dopo il comunicato in cui il partito locale sembrava rivalutare la collaborazione con l’Amministrazione del M5S  (leggi qui), sono arrivati i chiarimenti del Pd Lazio che ha subito ribadito la stretta alleanza con il movimento pentastellato (leggi qui). Intanto, il vice segretario e addetto stampa del Pd di Ardea, Michele Lotierzo, lascia il partito. 

Nel comunicato stampa del Pd di Ardea non è mai scritto, nemmeno lontanamente, di sfiducia nei riguardi del Sindaco – chiarisce Lotierzo – o di voler cambiare o rinunciare ad accordi (comunque disattesi colpevolmente) o alleanze. Semplicemente s’è preso atto del successo del Pd e della circostanza oggettiva che il famoso campo largo del centro/sinistra può realizzarsi solo avendo come perno il Pd a livello locale e nazionale. Esattamente la linea della dirigenza nazionale”.

“Il partito non è e non può essere una caserma agli ordini di qualche generale strabico e men che meno condotto da presunti Soloni locali che si sono affaticati a distorcere concetti di semplicità e chiarezza imbarazzanti e per scopi deprecabili e che farebbero molto meglio a dedicarsi ad attività meno intellettuali. Ovviamente, essendo l’autore materiale del comunicato, non ho alcuna remora a lasciare il partito. Largo ai migliori e viva Ardea”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ardea
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ardea

Più informazioni su