Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Acerbi: “L’Italia è forte, a Roma giocheremo con la massima serenità”

L’azzurro al centro della difesa con il Belgio, terzo in Nations League. A novembre via alle qualifiche al Mondiale

Più informazioni su

Torino – “Volevamo fare una grande partita e vincere, e ci siamo riusciti. Perdere una volta fa parte della vita, e noi cercheremo sempre di non farlo, ma oggi abbiamo rimediato”. Così, dai microfoni di RaiSport, l’azzurro Francesco Acerbi, al centro della difesa del commissario tecnico Mancini, tra Italia e Belgio. “E’ un periodo che siamo un po’ stanchi – dice ancora a margine della finalina per il terzo posto nella Nations League (leggi qui)-, vedo i compagni che ce la mettono tutta ma si gioca veramente tanto. Però sono giovani, siamo un grandissimo gruppo. Lo abbiamo dimostrato all’Europeo e dopo una sconfitta e contro il Belgio abbiamo dimostrato che anche dopo una sconfitta si va avanti perché l’Italia è forte”.

A novembre ci sarà la sfida, decisiva, a Roma contro la Svizzera per le qualificazioni mondiali. “Con la Svizzera giochiamo in casa – commenta Acerbi -. Abbiamo commesso un mezzo passo falso e non è da noi, ma ora dovremo vincere come abbiamo fatto oggi contro il Belgio. Andremo in campo con la massima serenità e il massimo ottimismo”. (Ansa)

(foto@FrancescoAcerbi/Twitter)

Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport

Più informazioni su