Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Nettuno, progetto “Scuole sicure”: Polizia locale in classe per informare sui pericoli della droga

Verrà attivato anche un sistema di videosorveglianza finalizzato alla prevenzione ed al contrasto dello spaccio e del consumo di stupefacenti

Nettuno – Il Comune di Nettuno ha partecipato al bando “Scuole Sicure” del Ministero dell’Interno ed ha ottenuto un finanziamento relativo al fondo per la sicurezza urbana.

Il progetto riguarderà l’anno scolastico 2021/2022 e si svolgerà dal mese di ottobre 2021 fino a maggio 2022 e si svilupperà in due fasi: una con la realizzazione di un sistema di videosorveglianza finalizzato alla prevenzione ed al contrasto dello spaccio e del consumo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope davanti ad alcune scuole secondarie di primo e secondo grado; l’altra fase riguarderà la sorveglianza e l’attività educativa, formativa e informativa ad opera del personale della Polizia Locale, in collaborazione con le Istituzioni Scolastiche nonchè la realizzazione di campagne di comunicazione su tematiche correlate agli stupefacenti ed al disagio giovanile.

Il fine è quello di sensibilizzare i giovani in merito ai pericoli dell’uso di droghe ed alcool e di garantire la presenza specifica e costante della Polizia Locale per accrescere i livelli di sicurezza effettiva percepita, per vigilare su attività illecite e fornire, attraverso la presenza fisica, deterrenza all’attuazione delle stesse.

Il progetto coinvolgerà gli Istituti di Scuola Secondaria di primo e secondo grado della Città di Nettuno.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Nettuno
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Nettuno