Seguici su

Cerca nel sito

No green pass, la Questura blinda il centro: niente cortei nel cuore di Roma

La decisione è chiara: nessuna manifestazione sarà autorizzata al centro di Roma. Intanto, la protesta dei no green pass sarà spostata in un altro luogo

Roma – Basta proteste no green pass in centro. E’ questa la decisione presa dalla Questura in seguito alla Riunione Tecnica di Coordinamento. La manifestazione prevista per domani 15 ottobre in piazza Santi Apostoli è stata spostata in un luogo ritenuto più idoneo.

La decisione “scaturisce da una serie di valutazioni, legate principalmente alla tematica della manifestazione, e alla sua notevole pubblicizzazione sui social, la quale potrebbe richiamare un numero maggiore di persone, superiore a quello dichiarato dal promotore, ed anche di diversa estrazione”, si legge in una nota della questura di Roma.

Bocca della Verità è stata considerata, per questo specifico evento e per questo specifico fine settimana, inidonea a contenere un eventuale numero maggiore di manifestanti, nonché limitrofa ad Uffici impegnati nella gestione delle consultazioni elettorali. Alla luce di queste considerazioni la Questura ha adottato un divieto di svolgimento della manifestazione nella suddetta piazza, prescrivendo che l’iniziativa si svolga, nella stessa data, con medesimo orario, presso il Circo Massimo“.

“Ad ogni modo piazza Bocca della Verità verrà, comunque, presidiata per convogliare eventuali manifestanti verso il Circo Massimo”, conclude la nota.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Roma Città Metropolitana
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram sulle notizie dall’Italia e dal mondo