Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Nemi, dopo 70 anni sarà ristrutturata la chiesa del cimitero comunale

Stanziati 135 mila euro per i lavori di riqualificazione della Chiesa comunale e parte del Cimitero di Nemi.

Nemi – Una ristrutturazione impegnativa sotto il profilo architettonico quella della chiesa del Cimitero Comunale di Nemi, in quanto si è voluto mantenere intatta la tipologia e le caratteristiche di edificio storico utilizzando materiali e tecniche dell’epoca di costruzione. Un intervento importante e apprezzato da tutta la comunità che da anni attendeva un restauro della Chiesa.

Insieme all’edificio si interverrà anche sulla pavimentazione esterna realizzando un mercato che si collegherà al viale d’ingresso del cimitero.

Questo non solo renderà più decoroso e accogliente il percorso pedonale ma eviterà anche le piogge che si presentano sempre di più in modo alluvionale allaghino l’edificio. E’ una ristrutturazione totale che parte dal tetto che ha previsto il rifacimento intro dei solai, dell’impianto elettrico e del consolidamento sismico.

Dopo oltre 70 anni viene dunque ristrutturata per la prima volta la chiesa del cimitero comunale di Nemi. La cappella – conclude il sindaco di Nemi Alberto Bertucci – è il luogo simbolo del cimitero dove tutti i visitatori si raccolgono in preghiera, ma è anche il simbolo del ricordo di un’intera comunità che fonda le sue radici nel percorso di vita di ogni cittadino di questo territorio”.