Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Meteo weekend: l’anticiclone prova a prendersi l’Italia, ma ancora insidie instabili previsioni

Previsioni meteo Italia e Lazio 16 e 17 ottobre 2021

Più informazioni su

Previsioni meteo Italia

SITUAZIONE. Il vortice di matrice artica che ha attraversato l’Italia nella seconda metà della settimana si è trasferito sullo Ionio ed uscirà definitivamente di scena perdendosi nel weekend nel sud balcanico. Al suo seguito un campo di alta pressione cercherà di espandersi dagli stati occidentali del Continente verso est, raggiungendo anche l’Europa centro-meridionale e l’Italia. Si aprirà per le nostre regioni una fase caratterizzata da tempo in prevalenza stabile proprio in corrispondenza del prossimo weekend (ed anche per l’inizio della settimana successiva), anche se le condizioni non risulteranno sempre ed ovunque soleggiate. Fino a domenica infatti è ancora atteso qualche disturbo a carattere locale al Sud e sulle isole, a causa di infiltrazioni di deboli correnti settentrionali all’interno del campo anticiclonico. Ecco cosa ci aspetterà:

METEO SABATO 16 OTTOBRE. Tempo in gran parte soleggiato al mattino, salvo qualche addensamento irregolare su regioni adriatiche, ioniche ed isole maggiori, specie in Sardegna dove comparirà qualche piovasco in mattinata sulle aree centro-meridionali. In giornata continua a prevalere la stabilità con ampi spazi di sole, ad eccezione di annuvolamenti irregolari su regioni adriatiche centro-meridionali, versante ionico peninsulare ed isole maggiori, con qualche pioggia sulla Puglia centro-settentrionale e in serata sull’ovest della Sicilia. Ventilazione moderata in prevalenza da nordovest. Temperature in lieve aumento.

METEO DOMENICA 17 OTTOBRE. Stabile e in prevalenza soleggiato al Nord e sulle regioni tirreniche, un po’ di variabilità su adriatiche, isole e Meridione, con alcuni piovaschi su Sardegna meridionale, bassa Calabria, Lucania, Puglia centrale e soprattutto in Sicilia, dove in giornata sono attesi fenomeni temporaneamente a carattere di rovescio sulle aree centro-orientali dell’isola, localmente temporaleschi ma in attenuazione in serata. Sempre in serata nubi in aumento sulle Alpi occidentali, alte e stratificate e del tutto innocue. Da segnalare nelle ore più fredde la presenza di foschie e qualche banco di nebbia sulla Val Padana centro-occidentale. Temperature pressoché stazionarie o in locali lieve rialzo, ventilazione debole o al più moderata settentrionale.

Evoluzione meteo Lazio

SABATO: si rinnovano condizioni di tempo discreto su Toscana, Umbria e Lazio, sebbene con sole a tratti offuscato da nuvolosità medio-alta di passaggio, specie sul comparto centro-meridionale del Lazio, ma senza precipitazioni di rilievo. Temperature ancora sotto media, con clima freddo al mattino specie sui settori interni e fondovalle appenninici dove i valori minimi laddove non soffierà il vento potranno raggiungere anche 0-2°C. Venti da Nordest a tratti moderati, con rinforzi locali lungo le coste, bassa Toscana e alto Lazio. Mare poco mosso sotto costa, mosso a largo.

DOMENICA: giornata nel complesso soleggiata su Toscana, Umbria e Lazio, salvo nuvolosità diurna lungo l’Appennino e sul basso Lazio; possibili isolati brevi spunti piovosi sui crinali dei Monti della Meta; qualche banco di nebbia non escluso al mattino su vallate tosco-umbre. Clima freddo nottetempo ed al mattino, specie sui settori interni e fondovalle appenninici dove le minime potranno scendere sotto i 4-5°C; massime miti sui 18-22°C. Venti ancora da Nordest, deboli o localmente moderati su alto Lazio, Umbria e bassa Toscana, tendenti a disporsi da Ovest al pomeriggio altrove. Mare in prevalenza poco mosso, a tratti mosso sul Pontino.

Commento del previsore Lazio
Correnti da Nordest continueranno a dominare la scena sulle regioni del medio Tirreno, determinando giornate dal clima moderatamente ventoso e anche piuttosto freddo per il periodo. Weekend con bel tempo prevalente salvo la presenza passeggera di velature talora estese nella giornata di sabato, e qualche nube in più nella giornata di domenica su Appennino e basso Lazio; possibili isolati e brevi spunti piovosi sui crinali del basso Lazio. Prima parte della prossima settimana stabile, con qualche nebbia sulle vallate tosco-umbre. Marcate escursioni termiche tra giorno e notte con massime anche oltre i 18-20°C ma minine localmente sotto i 4-5°C sulle zone interne, specie appenniniche. Temperature infatti in calonelle minime, in corrispondenza di un attenuazione graduale dei venti; risulteranno fredde al mattino in particolare nei fondovalle appenninici, con valori localmente prossimi a 0-2°C. Probabile ritorno graduale della pioggia dal 21-22 ottobre, ma da confermare.
(Fonte: 3B Meteo)

Più informazioni su