Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Karate, Lorena Busà dice addio alle competizioni italiane: “Credete nei sogni e siate umili”

30 medaglie in carriera e 18 ori conquistati. Non lascia la Nazionale invece con cui andrà ai prossimi Mondiali

Ostia – Ci sarà ancora ai prossimi Mondiali di novembre Lorena, ma intanto ha detto addio ai tatami italiani. Una prima giornata emozionante agli scorsi Campionati Italiani di kumite a Ostia, che si sono conclusi ieri al Pala Pellicone. Venerdì scorso una delle sorelle Busà e campionessa azzurra della Nazionale Italiana ha lasciato per sempre le competizioni italiane.

Molto commossa l’azzurra siciliana, ha messo l’argento al collo in questo suo ultimo torneo nazionale, e ha ricevuto un abbraccio speciale. A bordo tatami c’era suo fratello Luigi, campione olimpico di kumite nei 75 kg a Tokyo e leggenda del karate italiano. Si sono abbracciati con affetto e con nostalgia di fronte ad un festante e plaudente palazzetto lidense, per una carriera che ha regalato successi al karate azzurro e sogni e medaglie a Lorena. Una delle atlete più premiate della Nazionale, che sognava di partecipare alle Olimpiadi e che è stata più che felice quando suo fratello Luigi ha vinto a Tokyo. un mazzo di fiori da parte del campione olimpico e una gratitudine sentita da parte di tutto il karate italiano.

Suggestivo quel momento. Ha consegnato i guantini al tatami italiano e i presenti sugli spalti, squadre e addetti ai lavori, hanno applaudito una felice ed emozionata atleta e ragazza. Un bacio di addio ai compagni di strada di sempre. Quei guantini hanno fatto crescere Lorena e hanno spazzata via insicurezze e lacrime. Per tante hanno donato alla Busà vincente, moltissime medaglie e tanti episodi di una lunghissima carriera durata 17 anni. Una favola iniziata nel 2003 con 30 medaglie come eredità, tra cui 18 ori, 8 argenti e 4 bronzi: “Auguro a tutti i karateka italiani di credere sempre nei propri sogni … di allenarsi con costanza… di rimanere sempre umili e con i piedi per terra”. Ha scritto Lorena sulla sua pagina personale di Facebook. E ha proseguito: “ …il vero segreto è proprio quello è di continuare a far conoscere e vedere quanto è bello questo sport”.

E se dai Mondiali arrivasse una medaglia da ricordare per sempre? Tutti i suoi tifosi se lo augurano e lei lo può fare. Da grande campionessa.

Il palmares di Lorena. Atleta del Centro Sportivo Carabinieri

Campionati italiani cadetti

2003 argento

Campionati italiani juniores

2004 bronzo

2005 argento

2006 oro

A squadre assoluti

2018 oro

2017 oro

2016 oro

2015 oro

2014 oro

2013 oro

2012 bronzo

2011 oro

2009 oro

2008 oro

Campionati italiani individuali assoluti

2021 argento

2019 oro

2018 oro

2017 oro

2016 oro

2015 argento

2014 argento

2013 oro

2012 oro

2011 oro

2010 oro

2009 argento

2008 bronzo

2006 bronzo

2005 argento

2004 argento

(foto@fijlkam)

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport