Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Dolore e sgomento: sui social l’affetto di amici e colleghi per la morte di Giampiero Giarri

“Continuate a ballare lassù” è solo uno dei numerosi attestati di amicizia, affetto e stima nei confronti dei tre ballerini morti sabato in un incidente nel Riad

Più informazioni su

Ardea – Tanto, davvero tanto il calore, l’affetto e il profondo dolore che si registra sin da domenica, da quando si è diffusa la notizia della morte dei tre ballerini in tournee in Arabia Saudita vittime di un incidente nel Riad (leggi qui) , intorno al ricordo di Giampiero Giarri, Antonio Caggianelli e Nicolas Esposito.

Una serie infinita di messaggi che si susseguono sui social e che suggellano profondi legami di amicizia e affetto nei confronti dei tre giovani.

“Continuate a ballare lassù” è uno dei tanti e poi “Mi piange il cuore” e ancora “Quanto manchi c…”, ma anche “Non riesco a trovare un senso a tutto questo… so che la vita sa essere davvero crudele, Mi mancherai tanto amico mio”. E ancora altri…

Un susseguirsi di attestati di stima e grande affetto per i tre ragazzi, senza dimenticare lo strazio dei familiari ai quali gli amici di Giampiero, Nicolas e Antonio non mancano di rivolgere un pensiero accorato nel tentativo di alleviare un dolore che non può essere mitigato.

Tanto sgomento nella frazione di Tor San Lorenzo per la scomparsa del “suo” ballerino Giampiero. “Ricordatelo per la sua generosità d’animo” dice qualcuno che lo conosceva bene. “Era una persona umile e molto semplice” dice qualcun altro.

Insomma la cittadina piange stretta al dolore della mamma (leggi qui) chiusa al primo piano della villetta dove viveva insieme al figlio Giampiero con il quale aveva un legame esclusivo.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ardea
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ardea

Più informazioni su