Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Anzio, droga tra i giovani: il piano delle Istituzioni per fermare lo spaccio

Dal 26 ottobre al 6 novembre sono previsti incontri e confronti con gli studenti, alla presenza di studiosi del settore

Anzio – E’ partita questa mattina la campagna di comunicazione “Scuole Sicure – Progetto di Formazione presso le scuole di Anzio per il contrasto e la prevenzione dello spaccio di sostanze stupefacenti. La Città di Anzio per i giovani contro le droghe “, a cura del Comando della Polizia Locale.

Insieme al manifesto istituzionale, a firma del Sindaco, Candido De Angelis, del Comandante della Polizia Locale, Antonio Arancio e dell’Assessore alla cultura ed alle scuola, Laura Nolfi, saranno diffusi, nei plessi scolastici e nei luoghi frequentati dai giovani, adesivi e locandine, appositamente realizzati con il linguaggio tipico della #generazioneZ.

Nelle scuole superiori di Anzio, dal 26 ottobre al 6 novembre, in occasione del lancio della campagna, ideata dal creativo Giovanni Iannozzi per il Comando della Polizia Locale, sono previsti incontri e confronti con gli studenti, alla presenza di studiosi del settore.

“Saluto con piacere l’iniziativa del Comandante Arancio, che affronta, senza filtri e con le modalità di comunicazione dei nostri ragazzi, – afferma l’Assessore alla cultura ed alla scuola, Laura Nolfi – una problematica che preoccupa le famiglie del territorio. In questi giorni, per dare continuità al progetto, stiamo lavorando a campagne ed incontri nelle scuole, finalizzati a far comprendere ai giovani il grande valore della vita, promuovendo comportamenti corretti e soprattutto sicuri”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Anzio
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Anzio