Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino: fili della corrente scoperti al Parco Cetorelli, meta preferita dei bambini

Dopo reiterate segnalazioni, iri in serata una mail dell'Amministrazione comunale promette finalmente interventi. Ma non c'è temo da perdere...

Più informazioni su

Fiumicino – E’ uno di quegli esempi tutti italiani del “non succede nulla finché non ci scappa il morto“. E non stiamo parlando di un modo di dire, ma di un pericolo reale, concreto. Stiamo parlando del Parco Cetorelli, uno spazio attrezzato con giochi per bambini tra i più frequentati dell’Isola Sacra.

In quello spazio, ciclicamente preda di vandali che distruggono i giochi per i bambini, che rovinano le panchine e riescono anche a rompere il mattonato, assistiamo anche ad una manutenzione del verde piuttosto approssimativa. Scandalizzati? Eppure non è nulla, rispetto al pericolo con il quale gli stessi bambini sono costretti a convivere. Molti dei pali dell’illuminazione nel Parco Cetorelli, infatti, sono privi del “coperchio” di protezione rispetto alla cavità che ospita i cavi elettrici.

Una situazione segnalata da tempo, per la quale proprio ieri sera è arrivato via mail un impegno dell’Amministrazione comunale – positivo, seppur tardivo – ad andare a controllare (vedremo con quali tempistiche…) per capire se la competenza sia direttamente del Comune o sia ascrivibile a qualcun altro.

Nel frattempo il pericolo esiste, ed è concreto. Le luci infatti sono alimentate, e pensare che il solo temporizzatore basti ad evitare una tragedia è una considerazione a dir poco avventata. L’auspicio è che l’intervento sia rapido e risolutivo, e che il Parco Cetorelli  abbia finalmente l’attenzione che merita.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino

Più informazioni su