Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Ardea, gasolio nel canale di bonifica: allarme inquinamento a via della Cinciarella

Protezione civile e polizia locale allertati da alcuni residenti che lamentavano un forte odore di gasolio e olio provenire dal canale stesso.

Ardea – Il 23 ottobre 2021, il Nucleo Operativo Airone è intervenuta in aiuto della Polizia Locale di Ardea per uno sversamento di idrocarburi nel collettore di bonifica di Via della Cinciarella dove alcuni residenti lamentavano un forte odore di gasolio e olio provenire dal canale stesso.

Giunti sul posto in concomitanza della pattuglia della Polizia Locale di Ardea, le due pattuglie del Nucleo si mettevano a disposizione e dopo l’intervento di solo avvistamento da parte dei Vigili del Fuoco di Pomezia allontanatisi per impossibilità di intervento, attendevano unitamente alla Polizia Locale l’arrivo del personale dell’Arpa Lazio collaborando in prima persona al prelievo di campioni di acqua inquinata sia sul canale già citato sia a monte dello stesso dove presumibilmente aveva avuto origine lo sversamento.

L’ottimo operato della pattuglia della Polizia Locale, in sinergia con il personale dell’Arpa Lazio, coadiuvati telefonicamente dal personale dell’Ufficio Tecnico Comunale, consentiva di delimitare con appositi strumenti lo sversamento in atto e delimitarne i danni per la successiva aspirazione evitando il deflusso in mare. Ancora un intervento effettuato dai Volontari del Nucleo Operativo Airone e dagli Agenti dalla Polizia Locale di Ardea che agendo in piena collaborazione assicurano ogni sforzo per la tutela e salvaguardia del territorio comunale di competenza.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ardea
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ardea