Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Sversamenti abusivi ad Ardea, il Sindaco avverte: “Troveremo i responsabili”

Il Sindaco: "Gli idrocarburi aspirati completamente. E poi ci lamentiamo per una tassa sui rifiuti troppo cara..."

Più informazioni su

Ardea – “Ci hanno segnalato un riversamento di idrocarburi nel ‘collettore T’ di via della Cinciarella (leggi qui). Il pronto intervento della Polizia Locale e del personale in turno del nostro ufficio tecnico, ha consentito di limitare i danni bloccando con galleggianti i pericolosi inquinanti che avrebbero inevitabilmente raggiunto il fosso della Moletta e quindi il mare che si trova a poche centinaia di metri”.

A parlare è il sindaco di Ardea, Mario Savarese, che in un post su Facebook annuncia: “Sono in corso le indagini per l’identificazione dei responsabili dello sconsiderato abbandono di rifiuti pericolosi che denotano il reato di danno ambientale punibile secondo l’art. 452 bis del Codice Penale con la reclusione da due a sei anni e con la multa da euro 10.000 a euro 100.000. Gli atti sono già stati inviati in procura a Velletri. E poi ci lamentiamo per una tassa sui rifiuti troppo cara!“. Il primo cittadino ha fatto anche sapere che sono in corso le operazioni di bonifica del canale.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ardea
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ardea

Più informazioni su