Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Il Milite Ignoto diventa cittadino onorario di Ardea: il 4 novembre le celebrazioni

La Giunta ha approvato il conferimento della Cittadinanza Onoraria del Comune di Ardea al Milite Ignoto. Il 4 novembre le celebrazioni istituzionali in città

Ardea – Domani, 4 novembre 2021, la città di Ardea celebrerà la Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate. E lo farà con un programma di celebrazioni istituzionali, accompagnato da una decisione assunta dalla Giunta Comunale guidata dal Sindaco Mario Savarese: il Milite Ignoto sarà Cittadino Onorario di Ardea.

Con la delibera numero 139 del 2 novembre scorso, infatti, l’esecutivo ha approvato un atto di indirizzo volto a proporre al Consiglio Comunale il conferimento della Cittadinanza Onoraria del Comune di Ardea al “Milite Ignoto”. Così facendo, l’Ente ha aderito e dato seguito a una iniziativa promossa dal Gruppo delle Medaglie d’Oro al Valor Militare d’Italia e sollecitata dall’Anci Lazio, proprio in vista del centenario della traslazione e della tumulazione della salma del Milite Ignoto all’interno dell’Altare della Patria di Roma.

“Anche Ardea, come gran parte dei Comuni italiani – ha dichiarato il Sindaco, Mario Savarese –, si unisce con forza a questo momento commemorativo del centenario della tumulazione del Milite Ignoto a Roma, che troverà ancor più valore quando il Consiglio Comunale delibererà il conferimento della Cittadinanza Onoraria nel più breve tempo possibile.

Quando avvenne la storica tumulazione – ha aggiunto il Sindaco di Ardea -, si volle consentire alla popolazione italiana di identificare una persona cara scomparsa a causa della Prima Guerra Mondiale proprio in quel militare sconosciuto. Oggi, con lo spirito dei nostri Padri, vogliamo rinnovare il rispetto per chi ha perso la vita a causa di tutte le guerre e costruire una memoria storica soprattutto nelle giovani generazioni, al fine di custodire e promuovere il valore della Pace”.

Tale iniziativa, come accennato poco sopra, si accompagna al programma di manifestazioni istituzionali previsto per la giornata di domani nel centro storico.

Alle ore 11.00, nell’area della scuola “Manzù”, saranno proposte delle letture di brani a tema, curate dall’Associazione “Combattenti e Reduci” di Ardea; a seguire, è in programma la consegna di una targa-ricordo ai familiari di Roberto Ciolfi, già Presidente dell’Associazione “Combattenti e Reduci” e punto di riferimento della comunità cittadina, recentemente scomparso. Alle ore 12.00, poi, le Autorità Civili, Militari e Religiose onoreranno i Caduti davanti al Monumento di piazza del Popolo, con la deposizione di una corona d’alloro. Le celebrazioni si concluderanno con l’esibizione della Banda Musicale del Corpo di Polizia Locale di Roma Capitale.

Ovviamente, tutti i cittadini sono invitati alle Celebrazioni, che si svolgeranno nel rispetto delle normative anti-Covid attualmente vigenti.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ardea
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ardea