Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Lavori in corso sull’Aurelia, dal 5 novembre chiuso lo svincolo di Aranova foto

Il traffico proveniente dall'Aurelia in direzione Civitavecchia con destinazione Aranova potrà usare lo svincolo "Fregene"

Più informazioni su

Fiumicino – Da venerdì 5 novembre lo svincolo di Aranova lungo la strada statale 1 “Aurelia” sarà interdetto al traffico al fine di consentire il regolare avanzamento per i lavori di potenziamento dello svincolo “Aranova”.

Il traffico proveniente dalla SS1 “Aurelia” in direzione Civitavecchia con destinazione Aranova potrà usare lo Svincolo “Fregene” al km 21,300 circa, con ingresso in complanare Via Arturo Pompeati Luchini, in direzione Aranova.

I lavori avviati da Anas lo scorso 6 settembre rientrano negli interventi previsti nell’ambito della Convenzione per gli interventi ai km 23, 25 e 28 della SS1 Aurelia e al km 15 dell’Autostrada A91 nel Comune di Fiumicino sottoscritta tra Anas, Regione Lazio e Comune di Fiumicino il 26 aprile 2016.

Nello specifico, l’intervento sullo svincolo di Aranova migliora gli standard di sicurezza dell’attuale rampa di uscita al km 23,000 della SS1 “Aurelia” in direzione Civitavecchia, che presenta un immissione sulla viabilità complanare a doppio senso di circolazione.

La soluzione adottata consiste nella realizzazione di una rotatoria denominata “Nord”. La rotatoria gestirà i flussi della viabilità complanare sia lato Aranova che lato Roma, entrambi a doppio senso di marcia, nonché la rampa di uscita della SS1 Aurelia. Inoltre, sul lato nord è stata prevista la realizzazione di un quarto braccio per connettere la viabilità locale di futura realizzazione comunale. I lavori, per un importo di 1,8 milioni di euro, termineranno entro il 24.05.2022.

Calcaterra: “Lo svincolo diventa sempre più realtà”

“Con la chiusura, questa mattina, del vecchio svincolo dell’Aurelia che porta ad Aranova, i lavori per il nuovo svincolo prendono forma“, il commento del capogruppo del Pd in consiglio comunale Stefano Calcaterra.

“Sebbene questa chiusura comporterà qualche disagio – aggiunge – è un passaggio importantissimo e sono sicuro che le cittadine e i cittadini di Aranova affronteranno qualche piccola difficoltà con pazienza, certi che si tratta di passaggi necessari per un’opera fondamentale”.

“Una promessa mantenuta da questa amministrazione e che, di giorno in giorno, diventa sempre più concreta – conclude Calcaterra -: tra qualche settimana, questo quadrante sarà più sicuro e l’ingresso e l’uscita da Aranova non saranno più una roulette russa per gli automobilisti“.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino

Più informazioni su