Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Marco Orsi eccezionale nei 100 misti: l’oro europeo della favola a 31 anni

L’azzurro vince la gara in corta e registra il record italiano. Vince l’undicesimo oro in competizione

Sono quelle storie sportive da favola. Quelle in cui il campione ritorna e si prende la vittoria della rivalsa. Di quella rivalsa fatta di vita e di esperienze. Marco Orsi ritorna in Nazionale e vince tutto solo una gara straordinaria nei 100 misti della carriera. Specialista nelle gare in corta Marco, atleta delle Fiamme Oro, che in questo Europeo colleziona due medaglie e le custodisce in bacheca con gelosa emozione.

Fa anche il record italiano uno dei simboli della Nazionale Italiana di nuoto, di tutti i tempi. Una carriera eccezionale, colma di successi. Oggi Orsi ne fa un altro di primato: 50”95 al tocco finale della piastra. L’ultimo oro era arrivato nel 2017 e nella stessa gara. Aggiunge l’oro individuale a quello con record del mondo in staffetta mista 4×50.

4 anni per tornare e per riprendersi il posto nella storia del nuoto. Sono 11 gli ori in competizione per lui e li festeggia sul primo gradino del podio, cantando l’inno e dando la cadenza del ritmo all’Aquatics Palace di Kazan.

(foto@DeepBlueMedia)

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport