Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Delocalizzato il 118: Axa, Casal Palocco e Infernetto restano senza ambulanza nel quartiere

Ora i cittadini dell'entroterra possono fare affidamento solo su quelle che arrivano da Ostia e da Casal Bernocchi

Ostia – Niente più ambulanze “di prossimità” per i quartieri Axa, Casal Palocco e Infernetto.

La postazione del 118 di viale di Casal Palocco è stata infatti delocalizzata alla fine di ottobre scorso e, da più di due settimane, i quartieri dell’entroterra – tra cui anche Dragona e Dragoncello – possono fare affidamento solo sulle tre ambulanze che arrivano dal presidio di Ostia (l’ospedale Grassi) e dall’unica di stanza a Casal Bernocchi (al Nucleo Cure Primarie).

Quella a Casal Palocco era un’ambulanza di Heart Life, ente in convenzione con Ares 118, operativa dalle ore 8 alle 20, e il cui lavoro alleggeriva sensibilmente quello delle vicine postazioni di Ostia e Casal Bernocchi, rimaste ora le uniche attive nel Municipio X.

La sua posizione – strategicamente a metà strada fra Ostia e Casal Bernocchi -, inoltre, garantiva una maggiore copertura ed efficienza del servizio, soprattutto per gli abitanti dell’entroterra.

Al momento, Ares 118 starebbe riorganizzando le postazioni del territorio, ma non è chiaro se abbia intenzione di collocare una nuova ambulanza a Palocco o se ne posizionerà una altrove, magari in un quartiere limitrofo. E ai cittadini di Infernetto, Axa e Casal Palocco non resta che attendere.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ostia X Municipio
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ostia X Municipio