Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Piano freddo X Municipio, Lancia: “Pronti i fondi”. M5S: “Si intesta un nostro lavoro”

Botta e risposta tra la neoassessora al Sociale e gli esponenti del Movimento 5 Stelle.

Ostia X Municipio – Scoppia il caso sul Piano freddo del X Municipio. Ad aprire la controversia le parole dell’assessora al Sociale del X Municipio, Denise Lancia: “Grazie alla tempestività della neo Assessora alle Politiche Sociali e alla Salute di Roma Capitale, Barbara Funari, e al fattivo interesse di Demos Laboratorio Civico Municipio X,  che di queste problematiche si interessa da sempre, posso comunicare con soddisfazione che oggi sono stati già resi disponibili i fondi per il Piano Freddo per le persone senza fissa dimora”

Siamo costretti anche quest’anno ad agire in emergenza, ma cercheremo di inserire questo ed altri servizi in un piano sinergico e strutturale.”

Immediata la replica al vetriolo di Alessandro Ieva, Giuliana Di Pillo e Silvia Paoletti del Movimento 5 Stelle: “Spiace constatare come la nuova Assessora al Sociale del X Municipio Denise Lancia si sia intestata il lavoro del Movimento 5 Stelle riguardante il Piano Freddo.

In questi anni abbiamo fatto un importante lavoro coordinato dai servizi sociali municipali senza i quali nessun progetto di inclusione sarebbe stato avviato o concluso.
Alcuni processi richiedono tempo e soprattutto serve prevedere in Bilancio fondi destinati ai servizi, come in questo caso.

La nuova Amministrazione, ha semplicemente trovato i fondi già stanziati da noi, nessuna variazione di bilancio sarebbe stata possibile in due giorni e tantomeno la disponibilità immediata di nuovi di fondi.

Ormai la campagna elettorale è finita ma non sembra valga per l’Assessora della Giunta Falconi che specula su fragilità che ha il dovere di tutelare senza propaganda personale non avendo oltretutto alcun merito”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ostia X Municipio
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ostia X Municipio