Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Favola Marino, ai Mondiali di karate l’azzurro si gioca l’oro della storia

Categoria degli 84 kg a Dubai per l’atleta dei Carabinieri. Ha vinto in semifinale per 2 a 1

Più informazioni su

Dubai – Simone torna a giocarsi la medaglia d’oro in una competizione iridata. L’atleta del Centro Sportivo Carabinieri, nato e cresciuto nel Team Karate Puleo di Firenze, colonna della Nazionale  di karate Fijlkam, si è conquistato questa mattina a Dubai la gara per il podio massimo, ai Mondiali.

L’azzurro ha battuto in semifinale l’avversario cileno per 2 a 1 seguito a bordo tatami da coach Savio Loria. Ha festeggiato sul tatami centrale della competizione di karate in corso a Dubai. Si è inginocchiato sul tappeto, ringraziando cuore e passione. Felicissimo di aver ottenuto la possibilità di ottenere la storia personale al Mondiale post Olimpiadi, nel giorno in cui l’Italia ha ottenuto l’assegnazione dei Mondiali Giovanili del 2024 a Jesolo, Marino punta al sogno più bello e per la seconda volta ai Mondiali. Nella primavera del 2017 era diventato campione d’Europa nella categoria degli 84 kg (leggi qui) e poi aveva vinto l’argento nella competizione iridata di allora. Tra poche scenderà in sfida per realizzare l’impresa, in coda a un periodo di alti e bassi.

E’ la seconda finale mondiale della carriera per l’azzurro, già bronzo iridato nel 2018 a squadre.

(foto@TeamKaratePuleoFirenze)

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport

Più informazioni su