Seguici su

Cerca nel sito

Pattinaggio pista lunga: Lollobrigida ancora sul podio, stavolta è la mass start

Dopo il bronzo ottenuto nei 3000 metri l’azzurra prosegue il suo momento positivo in Coppa del Mondo

Più informazioni su

Super Lollobrigida colpisce ancora. Dopo il podio nei 3000 metri di venerdì, la 30enne dell’Aeronautica Militare si è regalata un’altra top 3 anche nella sua specialità preferita, la mass start.

Nella terza ed ultima giornata della tappa inaugurale di Coppa del Mondo di pattinaggio pista lunga di scena in Polonia, l’azzurra è stata ancora grande protagonista grazie al terzo posto nella prova in linea che le vale il 15° podio in carriera in Coppa del Mondo, il secondo di uno splendido fine settimana, impreziosito anche dal 5° posto sui 1500 metri in 1’57″394. Una Lollobrigida giunta in Polonia in una forma strepitosa.

A chiusura di giornata è arrivato anche il buon 6° posto del Team Pursuit maschile formato da Andrea Giovannini (Fiamme Gialle), Nicola Tumolero (Fiamme Oro) e Michele Malfatti (Fiamme Gialle) con il tempo di 3’51″327. Nelle distanze di Division B da rimarcare la buonissima prestazione di Jeffrey Rosanelli (Sporting Club Pergine) sui 500 metri, quinto al traguardo in 35″452 con Mirko Giacomo Nenzi (Fiamme Gialle), 12° nel giorno del suo trentaduesimo compleanno con il tempo di 35″643, e David Bosa (Fiamme Oro) 18° sul traguardo in 35″887. Proprio Bosa ha invece chiuso 19° in 1’10″998 sui 1000 metri Division B mentre Nenzi ha terminato 28° in 1’11 “989. Fuori purtroppo nella semifinale di Mass Start Noemi Bonazza (Fiamme Oro), giunta sedicesima sul traguardo. (coni.it)

(Foto Martin De Jong/Fisg)

Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport

 

Più informazioni su