Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Latina, approfittava della messa per rubare nelle auto dei fedeli: arrestata

La donna, fingendo di recarsi in preghiera nel luogo di culto, al momento opportuno, si introduceva nelle autovetture dei fedeli

Più informazioni su

Latina – Approfittava della messa per rubare nelle auto dei fedeli posteggiate nei pressi della chiesa. E’ successo a Cisterna di Latina, dove la Polizia di Stato, grazie alle numerose denunce, ha rintracciato la responsabile dei furti, una donna cinquantenne.

Le indagini dei poliziotti del Commissariato, infatti, hanno avuto inizio dall’esame di alcune denunce per furto sulle auto posteggiate nei presi della chiesa di Olmobello, furti commessi proprio durante lo svolgimento delle funzioni religiose.

È stata quindi acquisita una rilevante mole di dati contenuta nei vari sistemi di videsorveglianza dell’intera area rurale che, analizzati con accuratezza, hanno consentito di individuare la responsabile dei furti, anche grazie all’intuizione di un investigatore della Sezione Anticrimine comprovata dal sistema di riconoscimento facciale in dotazione alla Polizia Scientifica.

La donna, fingendo di recarsi in preghiera nel luogo di culto, in realtà effettuava degli accorti sopralluoghi e, al momento opportuno, si introduceva nelle autovetture per asportare i beni lasciati nell’abitacolo.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Latina
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Latina

Più informazioni su